Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » ven lug 08, 2016 15:02 pm

A rocca, numerate alte, ci sono molti moschettoni usurati all'inverosimile.
Il CAI e le Guide di padova lo sanno.
Dicono che li cambieranno a breve.

Questo alcuni mesi fa.

Per ora nulla.
Alle Alte calatevi sull'anello. Almeno fino a nuovi aggiornamenti.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Kinobi » ven lug 08, 2016 15:49 pm

Eionedvx ha scritto:A rocca, numerate alte, ci sono molti moschettoni usurati all'inverosimile.
Il CAI e le Guide di padova lo sanno.
Dicono che li cambieranno a breve.

Questo alcuni mesi fa.

Per ora nulla.
Alle Alte calatevi sull'anello. Almeno fino a nuovi aggiornamenti.


Calma, speta che la contemo tuta e ben. Però con possibili errori.

Fonte FB e ispezione personale di Aprile e Giugno 2016. E serata mia al CAI di Padova ottobre 2015.

Una prima tranche di lavori è stata fatta gratuitamente da alcune guide alpine con il materiale pagato dal parco. Questo materiale ha dei moschettoni consumati, principalmente per eccesso di uso top rope senza usare il proprio moschettone. A memoria tre anni fa. Il problema si riproporrà tra tre anni se la gente non inizia a usare il proprio moschettone quando fa top rope. Materiale CT a volte in sostituzione di dei RAUMER.
Una seconda tranche di lavori pagata dal CAI di Padova, fatto dalle Guide Alpine e che fa parte di un lavoro più ampio per i prossimo ulteriori due anni, è stato eseguito a Novembre 2015 dalle guide AGAI retribuite, e i moschettoni sono perfetti. Materiale Kinobi/AustriAlpin.
Poi ci sono i tiri lasciati alla buona volontà degli utilizzatori.

Da quello che ho potuto appurare io, il tipo di polvere sotto le vie, e la frequentazione, genera una usura dei moschettoni abnorme da portare la vita dei moschettoni sul "breve". Per cui,
-o gli segano via i moschettoni e perciò serve cambiare le soste (non tutti i tipi di soste sono disegnati perché la corda lavori bene ANCHE in moulinette se esse erano create per l'uso con il moschettone),
-o cambiano sistematicamente i moschettoni.
- o gli utenti capiscono come usare le soste.
http://climbkalymnos.com/v2/how-to-make ... st-longer/
Il presente link in italiano si trova anche sulla pagina FB di Traversella.


Ciao,
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5367
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda pablo75 » ven lug 08, 2016 16:02 pm

proprio oggi leggevo qui:

http://www.planetmountain.com/it/notizie/arrampicata/louis-piguet-continua-la-sua-opera-di-richiodatura-delle-vie-di-arrampicata-in-sardegna.html

-----La stessa osservazione vale per le soste con un moschettone usurato come dimostrano le foto allegate, vengono consumati sempre nel medesimo punto e divengono molto pericolosi! Personalmente ho scelto il sistema ad anelli liberi, che ruotano e quindi non si usurano quasi mai. (Louis Piguet)


non sarebbero più efficaci e a prova di ladro i gruppi sosta solo con anello saldato?
o si ritiene più pericoloso far fare la manovra in catena piuttosto che calarsi su moschettoni solcati?
pablo75
 
Messaggi: 497
Images: 1
Iscritto il: mer apr 24, 2013 15:49 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Kinobi » ven lug 08, 2016 16:34 pm

pablo75 ha scritto:proprio oggi leggevo qui:

http://www.planetmountain.com/it/notizie/arrampicata/louis-piguet-continua-la-sua-opera-di-richiodatura-delle-vie-di-arrampicata-in-sardegna.html

-----La stessa osservazione vale per le soste con un moschettone usurato come dimostrano le foto allegate, vengono consumati sempre nel medesimo punto e divengono molto pericolosi! Personalmente ho scelto il sistema ad anelli liberi, che ruotano e quindi non si usurano quasi mai. (Louis Piguet)


non sarebbero più efficaci e a prova di ladro i gruppi sosta solo con anello saldato?
o si ritiene più pericoloso far fare la manovra in catena piuttosto che calarsi su moschettoni solcati?



Dipende.
Io non conosco un morto che ha sbagliato a rinviare il moschettone.
Ma conosco tre morti su errori di moulinette.
E conosco molte persone che non si accorgono che il moschettone è solcato.

Se le persone apprendessero come mettere il loro moschettone quando fanno top rope, o semplicemente lo usassero evitando tirchierie, il problema sarebbe risolto
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5367
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Vigorone » ven lug 08, 2016 16:41 pm

Kinobi ha scritto:
Dipende.
Io non conosco un morto che ha sbagliato a rinviare il moschettone.
Ma conosco tre morti su errori di moulinette.
E conosco molte persone che non si accorgono che il moschettone è solcato.

Se le persone apprendessero come mettere il loro moschettone quando fanno top rope, o semplicemente lo usassero evitando tirchierie, il problema sarebbe risolto


Straquotone.
Quando ti metterai in viaggio per Itaca
devi augurarti che la strada sia lunga
fertile in avventure e in esperienze.
Avatar utente
Vigorone
 
Messaggi: 3674
Images: 0
Iscritto il: lun giu 23, 2014 8:04 am
Località: Una citta' multietnica ai piedi delle Alpi

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » ven lug 08, 2016 17:55 pm

Kinobi, tutto quello che hai detto sulle alte è vero.
Troppa moulinette.

Il moschettone del Nasetto è al limite.
Almeno lo era poco tempo fa, spero lo abbiano sostituito.
Il moschettone della seconda più facile è mancante.
Conoscendo la capacità media di chi si cimenta su quelle vie, avevo lasciato PER UN GIORNO una ghiera normale.
Il giorno dopo non c'era più.

Ecco. Questo mi ha fatto incazzare. Almeno dovevo ancora comprare il moschettone da sosta.

Cristo santo, un climber che ruba una ghiera con scritto "non toccare", non merita neanche una sosta.

In compenso, hanno fatto la sosta nuova al Caminetto.

Per il resto, non so. Non vado quasi mai alle alte.
Generalmente, tutte le facili di destra sono messe maluccio.


Già che ci sono, segnalo come mancante l'ultimo spit di Batman alle Dinamiche, comunque volo non pericoloso, solo lungo.
E ci sarebbe molto da fare in est, troppo spesso gli spit sono arrugginiti e capita di doverli stringere.
Tanti sono così:
Immagine
Immagine
Qualcuno addirittura così:
Immagine
Per non parlare di certe catene... Lì dalle prime chiodature. Neanche il moschettone hanno cambiato.
Se vuoi ti porto a vedere.
Il problema non è tanto la condizione di tutto (la roba invecchia, è normale), ma l'atteggiamento della maggior parte degli arrampicatori. Rinviano, si calano. Nessuno si preoccupa. Quando gli dici di evitare quei tiri: Tanto siamo in falesia.


E' da Novembre (seconda tranche di lavoro, come dici tu), che mi dicono che torneranno...
Io ho fede in loro, anche perché li conosco.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Kinobi » ven lug 08, 2016 19:13 pm

Eionedvx ha scritto:Se vuoi ti porto a vedere.
...


Io sono stato in pochi settori.
Dove sono stato, ho guardato bene.
Le vie di 7a sopra lo scalino al Sasso della Croce (si chiama così?) avevano chiodatura ok, ma soste brutte. I tiri duri ok.
Ho visto casi di galvanica, ho visto spit anche inox anneriti.
Onestamente, mi pareva tutto ok nei punti, soste da fare schifo. Ero più preoccupato per la roccia che canta vuota che per il materiale.
Non so della situazione delle altre zone, il mio livello non mi porta in certi settori.

Ho visto appunto degli spit anneriti, tutti in A2 e mi hanno sorpreso. E roba zincata.
Mi suona molto strano di problemi di corrosione li, anche se sia i i Berici che gli Euganei prendono correnti dal mare (già visto a Lumignano).
Passerò la info a uno che ha un tester per i tasselli, possiamo andare a tirare i peggiori.
Complessivamente, sarei molto sorpreso se qualcosa ha dei problemi oltre a quelli estetici. Occhio che oggi è il 2016.

Runout: alle mie serate di chiodatura c'è sul powerpoint:
"La percezione dell'utente medio è che i voli siano molto lunghi e pericolosi anche se non lo sono".
Ciao,
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5367
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Kinobi » ven lug 08, 2016 19:16 pm

Vigorone ha scritto:
Kinobi ha scritto:
Dipende.
Io non conosco un morto che ha sbagliato a rinviare il moschettone.
Ma conosco tre morti su errori di moulinette.
E conosco molte persone che non si accorgono che il moschettone è solcato.

Se le persone apprendessero come mettere il loro moschettone quando fanno top rope, o semplicemente lo usassero evitando tirchierie, il problema sarebbe risolto


Straquotone.


OT:
Tito traversa: Dal mio account facebook
"Scrivevo il 13 luglio 2013.
“Tito non c’è più….
Maggio 2006, Orpierre.
Arrivo alla sera, sono per lavoro a vendere scarpette. Conosco Thierry, che lavora all’unico negozio. Si parla. Si va a scalare la sera, ed in uno di quei momenti di grazia, “lo impressiono”; mi offre una birra. Mi racconta che il problema dei moschettoni e dell’usura a Orpierre è serio. Thierry è l’incaricato della manutenzione della falesia con i pochi fondi raccolti dagli scalatori.
Thierry morirà due anni dopo, cambiando moschettoni di sosta. Armato di seghetto di ferro, si dimenticò di passare la corda nel moschettone nuovo quando disse “tira” a chi lo assicurava sotto.
Luglio 2013, Orpierre.
Tito arriva in sosta. Thierry è morto, e i moschettoni presumo non ci siano. Tito si attacca in sosta e ora non c’è più.
Le mie sentite condoglianze a tutti.
Emanuele”
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5367
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » ven lug 08, 2016 19:53 pm

Kinobi ha scritto:Dove sono stato, ho guardato bene.
Le vie di 7a sopra lo scalino al Sasso della Croce (si chiama così?) avevano chiodatura ok, ma soste brutte. I tiri duri ok.
Ho visto casi di galvanica, ho visto spit anche inox anneriti.
Onestamente, mi pareva tutto ok nei punti, soste da fare schifo. Ero più preoccupato per la roccia che canta vuota che per il materiale.

Tutto sommato, concordo.
Almeno nella gran parte dei casi.


Kinobi ha scritto:Non so della situazione delle altre zone, il mio livello non mi porta in certi settori.

Sboron, o te dixevi el contrario? :mrgreen:

Kinobi ha scritto:Runout: alle mie serate di chiodatura c'è sul powerpoint:
"La percezione dell'utente medio è che i voli siano molto lunghi e pericolosi anche se non lo sono".

Gli ultimi spit di quelle vie sono piuttosto distanti, oltre due metri.
Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2.
Aggiungendoci la sicura dinamica, direi che si può catalogare come "volo lungo" in falesia. Comunque assolutamente non pericoloso.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 8:54 am

Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


Poi me ne esco come sono entrato, che io a Rocca ci sarò andato 3-4 volte al massimo. A quanto mi ricordo, quando c'è un freno che interviene, non esiste fattore di caduta

Ciao Eione :D
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » sab lug 09, 2016 8:56 am

wolf jak ha scritto:
Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


Poi me ne esco come sono entrato, che io a Rocca ci sarò andato 3-4 volte al massimo. A quanto mi ricordo, quando c'è un freno che interviene, non esiste fattore di caduta

Ciao Eione :D


Questo io non credo, anche pecché cit. Razzi
:mrgreen:

Che io sappia, sussiste sempre.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 9:01 am

Eionedvx ha scritto:
wolf jak ha scritto:
Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


Poi me ne esco come sono entrato, che io a Rocca ci sarò andato 3-4 volte al massimo. A quanto mi ricordo, quando c'è un freno che interviene, non esiste fattore di caduta

Ciao Eione :D


Questo io non credo, anche pecché cit. Razzi
:mrgreen:

Che io sappia, sussiste sempre.


La soluzione è dentro di te, epperò è quella sbagliata :mrgreen: [cit.]

Ripassa: http://www.planetmountain.com/it/notizi ... ciuto.html
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 9:11 am

Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


A proposito, non si parlava di monotiri in falesia?
Mi sa che "a fattore 2" (che però c'è solo a corda bloccata) non è un volo lungo, è un buco a terra...
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » sab lug 09, 2016 9:13 am

wolf jak ha scritto:
Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


A proposito, non si parlava di monotiri in falesia?
Mi sa che "a fattore 2" (che però c'è solo a corda bloccata) non è un volo lungo, è un buco a terra...

Azz.

Allora mettiamola così: con fattore di caduta due intendevo la corda che non si allunga/esce dal freno di un millimetro.

wolf jak ha scritto:
Eionedvx ha scritto:Si parla di un potenziale volo di minimo sei-otto metri, se voli con un fattori di caduta uguale a 2


A proposito, non si parlava di monotiri in falesia?
Mi sa che "a fattore 2" (che però c'è solo a corda bloccata) non è un volo lungo, è un buco a terra...

Si. E anche se non buchi la terra, ti buchi tu :roll:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 9:21 am

Davvero, è meglio se ripassi l'argomento :wink: :mrgreen:

Il fattore caduta c'è solo a corda bloccata (freno che non funziona, corda che si incastra in spuntone/lama...)

Il fattore caduta 2 prevede un volo lungo il doppio della corda a disposizione. Il che si potrebbe verificare ad esempio in un volo direttamente sulla sosta senza aver messo protezioni intermedie e con il freno che non entra in funzione.
E comunque è ancora sopportabile dal corpo se non colpisci qualcosa.

In falesia, invece, non vedo come potresti farlo.
Non hai messo nulla=cadi a terra
Hai messo qualcosa=fattore di caduta (che comunque non c'è se interviene un freno) comunque inferiore a 2...

Vabbè siamo parecchio O.T., ma forse abbiamo fatto chiarezza...
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » sab lug 09, 2016 9:26 am

wolf jak ha scritto:Davvero, è meglio se ripassi l'argomento :wink: :mrgreen:

Hai messo qualcosa=fattore di caduta (che comunque non c'è se interviene un freno) comunque inferiore a 2...

Intendevo che, se non muori, ti fai tanto male.

Si, ho capito che non c'è il fattore di caduta con il freno :twisted:
Ho voluto spiegare che cosa intendevo! :?
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » sab lug 09, 2016 9:44 am

Wolf... ma sei sicuro d'averlo letto bene? :lol:

Non è che non esiste quando c'è un freno, è che non è indicatore di pericolosità del volo, così come della forza di tale volo.

Questo modo di analizzare una caduta [con freno] può risultare particolarmente critico: usare il concetto di "FC" in presenza di rinvii e di assicurazione dinamica può portare a valutazioni completamente errate delle forze in gioco.
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 9:57 am

Eione, confessa, ti stai burlando di me e vuoi prendermi per sfinimento #-o

Secondo capoverso del mio link: "Un aspetto importante da precisare subito è che ha senso parlare di fattore di caduta solo nel caso in cui la corda sia bloccata in sosta."

Te lo ripeto: se c'è un freno, non ha senso tirare in ballo il fattore di caduta.

In più, proprio il pezzo che quoti, ti dice che a far così (usare il FC impropriamente) può portare a valutazioni errate.

Prenditi 5 minuti e rileggi :wink:

Eionedvx ha scritto:Wolf... ma sei sicuro d'averlo letto bene? :lol:

Non è che non esiste quando c'è un freno, è che non è indicatore di pericolosità del volo, così come della forza di tale volo.

Questo modo di analizzare una caduta [con freno] può risultare particolarmente critico: usare il concetto di "FC" in presenza di rinvii e di assicurazione dinamica può portare a valutazioni completamente errate delle forze in gioco.
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Eionedvx » sab lug 09, 2016 9:58 am

wolf jak ha scritto:Eione, confessa, ti stai burlando di me e vuoi prendermi per sfinimento #-o

Secondo capoverso del mio link: "Un aspetto importante da precisare subito è che ha senso parlare di fattore di caduta solo nel caso in cui la corda sia bloccata in sosta."

Te lo ripeto: se c'è un freno, non ha senso tirare in ballo il fattore di caduta.

In più, proprio il pezzo che quoti, ti dice che a far così (usare il FC impropriamente) può portare a valutazioni errate.

Prenditi 5 minuti e rileggi :wink:

Eionedvx ha scritto:Wolf... ma sei sicuro d'averlo letto bene? :lol:

Non è che non esiste quando c'è un freno, è che non è indicatore di pericolosità del volo, così come della forza di tale volo.

Questo modo di analizzare una caduta [con freno] può risultare particolarmente critico: usare il concetto di "FC" in presenza di rinvii e di assicurazione dinamica può portare a valutazioni completamente errate delle forze in gioco.


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Anche con freno sussiste.
Ma non ha senso.

Semplice, no? :lol:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 3217
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda wolf jak » sab lug 09, 2016 10:21 am

Eionedvx ha scritto:
wolf jak ha scritto:Eione, confessa, ti stai burlando di me e vuoi prendermi per sfinimento #-o

Secondo capoverso del mio link: "Un aspetto importante da precisare subito è che ha senso parlare di fattore di caduta solo nel caso in cui la corda sia bloccata in sosta."

Te lo ripeto: se c'è un freno, non ha senso tirare in ballo il fattore di caduta.

In più, proprio il pezzo che quoti, ti dice che a far così (usare il FC impropriamente) può portare a valutazioni errate.

Prenditi 5 minuti e rileggi :wink:

Eionedvx ha scritto:Wolf... ma sei sicuro d'averlo letto bene? :lol:

Non è che non esiste quando c'è un freno, è che non è indicatore di pericolosità del volo, così come della forza di tale volo.

Questo modo di analizzare una caduta [con freno] può risultare particolarmente critico: usare il concetto di "FC" in presenza di rinvii e di assicurazione dinamica può portare a valutazioni completamente errate delle forze in gioco.


:mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
Anche con freno sussiste.
Ma non ha senso.

Semplice, no? :lol:


Semplice, ma sbagliato =P~

Leggi l'articolo intero a questo punto http://www.caimateriali.org/fileadmin/u ... pleto_.pdf

Non c'è FC se la corda non è bloccata. E qui mi fermo perché la cosa ha portato via anche troppo tempo :lol:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2479
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

PrecedenteProssimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.