Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda aletonella » lun dic 15, 2014 13:32 pm

Io la sosta di Pinguino alzata in quel punto mica l'ho capita... :oops:

Era l'originale :?:

-266-
"You call and it's all over, baby!" Scotty Nguyen
Avatar utente
aletonella
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: gio giu 16, 2011 19:29 pm
Località: Crespano del Grappa (TV)

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda maivory » lun dic 15, 2014 13:35 pm

Q ha scritto:
pisolo ha scritto:L'articolo fa riferimento sia a tiri nuovi che a tiri già esistenti


Hai ragione pisolo ma credo che in questo caso l'intervento dovrebbe ricadere nell'attività di manutenzione. Ad esempio, quest'anno sono state alzate le soste di Pinguino, Margherita e Sogni d'oro. Io ci leggo invece una precisa volontà (del chiodatore) di mantenere volutamente l'ingaggio che questi tiri richiedono (mi riferisco ad esempio a Odore dei sogni). Mi chiedo però se il rischio sia giustificato, soprattutto alla luce del cambio di mentalità che si è avuto negli ultimi anni. Intendo dire che oggi l'arrampicata sportiva sembra essersi definitivamente affrancata dall'alpinismo e, di conseguenza, anche dalla necessità di dimostrare la temerarietà oltre alle doti arrampicatorie.


capirai che ingaggio l'aver alzato la sosta di Pinguino di due metri, e la sosta di Margherita (IV grado) ... almeno così si scala qualche metro in più. Dato che frequenti assiduamente Lumignano, hai mai provato a chiedere informazioni direttamente a Guerrini? mi pare più corretto rispetto che a scriverlo in un forum senza sapere se il chiodatore sia aprioristicamente contrario a certi interventi.
ciao
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Q » lun dic 15, 2014 13:40 pm

maivory ha scritto:
Q ha scritto:
pisolo ha scritto:L'articolo fa riferimento sia a tiri nuovi che a tiri già esistenti


Hai ragione pisolo ma credo che in questo caso l'intervento dovrebbe ricadere nell'attività di manutenzione. Ad esempio, quest'anno sono state alzate le soste di Pinguino, Margherita e Sogni d'oro. Io ci leggo invece una precisa volontà (del chiodatore) di mantenere volutamente l'ingaggio che questi tiri richiedono (mi riferisco ad esempio a Odore dei sogni). Mi chiedo però se il rischio sia giustificato, soprattutto alla luce del cambio di mentalità che si è avuto negli ultimi anni. Intendo dire che oggi l'arrampicata sportiva sembra essersi definitivamente affrancata dall'alpinismo e, di conseguenza, anche dalla necessità di dimostrare la temerarietà oltre alle doti arrampicatorie.


capirai che ingaggio l'aver alzato la sosta di Pinguino di due metri, e la sosta di Margherita (IV grado) ... almeno così si scala qualche metro in più. Dato che frequenti assiduamente Lumignano, hai mai provato a chiedere informazioni direttamente a Guerrini? mi pare più corretto rispetto che a scriverlo in un forum senza sapere se il chiodatore sia aprioristicamente contrario a certi interventi.
ciao


Rileggiti il mio messaggio. Non ho detto quello che tu hai capito.

Il discorso dell'ingaggio fa riferimento a Odore. Quello della manutenzione a Pinguino e Margherita.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda aletonella » lun dic 15, 2014 13:43 pm

maivory ha scritto:
capirai che ingaggio l'aver alzato la sosta di Pinguino di due metri, e la sosta di Margherita (IV grado) ... almeno così si scala qualche metro in più. Dato che frequenti assiduamente Lumignano, hai mai provato a chiedere informazioni direttamente a Guerrini? mi pare più corretto rispetto che a scriverlo in un forum senza sapere se il chiodatore sia aprioristicamente contrario a certi interventi.
ciao


La mia era curiosità, non credo che la volontà sia stata quella di scalare 2 (due!) metri in più (parlo di Pinguino). Immagino sia stato un discorso di manutenzione.
"You call and it's all over, baby!" Scotty Nguyen
Avatar utente
aletonella
 
Messaggi: 1048
Iscritto il: gio giu 16, 2011 19:29 pm
Località: Crespano del Grappa (TV)

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda pisolo » lun dic 15, 2014 14:03 pm

Q ha scritto:
pisolo ha scritto:L'articolo fa riferimento sia a tiri nuovi che a tiri già esistenti


Hai ragione pisolo ma credo che in questo caso l'intervento dovrebbe ricadere nell'attività di manutenzione. Ad esempio, quest'anno sono state alzate le soste di Pinguino, Margherita e Sogni d'oro. Io ci leggo invece una precisa volontà (del chiodatore) di mantenere volutamente l'ingaggio che questi tiri richiedono (mi riferisco ad esempio a Odore dei sogni). Mi chiedo però se il rischio sia giustificato, soprattutto alla luce del cambio di mentalità che si è avuto negli ultimi anni. Intendo dire che oggi l'arrampicata sportiva sembra essersi definitivamente affrancata dall'alpinismo e, di conseguenza, anche dalla necessità di dimostrare la temerarietà oltre alle doti arrampicatorie.


Presumo che, se ci sono altre motivazioni oltre a quelle legislative, siano da far ricadere o nel fattore "debolezze umane", chiamiamole così :mrgreen: oppure in un "tentativo di protezione" di una falesia dove la roccia è già abbondantemente consumata; vedi per esempio Macedonia.
Di facili costumi, ma di sani principi
Avatar utente
pisolo
 
Messaggi: 274
Images: 4
Iscritto il: gio mag 09, 2013 17:23 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Q » lun dic 15, 2014 14:30 pm

Q ha scritto:
maivory ha scritto:
Q ha scritto:
pisolo ha scritto:L'articolo fa riferimento sia a tiri nuovi che a tiri già esistenti


Hai ragione pisolo ma credo che in questo caso l'intervento dovrebbe ricadere nell'attività di manutenzione. Ad esempio, quest'anno sono state alzate le soste di Pinguino, Margherita e Sogni d'oro. Io ci leggo invece una precisa volontà (del chiodatore) di mantenere volutamente l'ingaggio che questi tiri richiedono (mi riferisco ad esempio a Odore dei sogni). Mi chiedo però se il rischio sia giustificato, soprattutto alla luce del cambio di mentalità che si è avuto negli ultimi anni. Intendo dire che oggi l'arrampicata sportiva sembra essersi definitivamente affrancata dall'alpinismo e, di conseguenza, anche dalla necessità di dimostrare la temerarietà oltre alle doti arrampicatorie.


capirai che ingaggio l'aver alzato la sosta di Pinguino di due metri, e la sosta di Margherita (IV grado) ... almeno così si scala qualche metro in più. Dato che frequenti assiduamente Lumignano, hai mai provato a chiedere informazioni direttamente a Guerrini? mi pare più corretto rispetto che a scriverlo in un forum senza sapere se il chiodatore sia aprioristicamente contrario a certi interventi.
ciao


Rileggiti il mio messaggio. Non ho detto quello che tu hai capito.

Il discorso dell'ingaggio fa riferimento a Odore. Quello della manutenzione a Pinguino e Margherita.


Se su Odore dei sogni voli prima di mettere il terzo rinvio finisci con il culo per terra. E non lo dico solo io. Lo ha ammesso anche il chiodatore.
In quel punto la roccia è ottima.
Qualcuno obbietta che uno spit intermedio sarebbe difficile da rinviare perché si è proprio nel mezzo del passo chiave. Vabbé, mettiamolo. Così chi vuole ingaggiarsi lo può saltare, chi vuole proteggersi lo rinvia aumentando l'impegno fisico.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda maivory » lun dic 15, 2014 15:13 pm

Q ha scritto:
Se su Odore dei sogni voli prima di mettere il terzo rinvio finisci con il culo per terra. E non lo dico solo io. Lo ha ammesso anche il chiodatore.


ecco bravo che hai chiesto al chiodatore, se vuoi ti presto il trapano così risolvi tu il problema?
ciao
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Q » lun dic 15, 2014 15:22 pm

maivory ha scritto:
Q ha scritto:
Se su Odore dei sogni voli prima di mettere il terzo rinvio finisci con il culo per terra. E non lo dico solo io. Lo ha ammesso anche il chiodatore.


ecco bravo che hai chiesto al chiodatore, se vuoi ti presto il trapano così risolvi tu il problema?
ciao


Maivory, ho la sensazione di aver toccato un argomento tabù. Ma perché?
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda fondei » lun dic 15, 2014 15:40 pm

Io sarei sostanzialmente d'accordo col Q quando dice che basterebbe aggiungere uno spit su Odore anche se questo implicherebbe un maggior impegno fisico per la difficoltà del rinviaggio....... ma sai com'è....?? siamo in Classica e vigono certi regolamenti scritti e non.
Per cui il mio personale consiglio è: se non ne avete, se avete timore evitate questo o quel tiro. Cosa che faccio sistematicamente io :lol:
Avatar utente
fondei
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun giu 27, 2011 22:03 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda maivory » lun dic 15, 2014 15:47 pm

Q ha scritto:
maivory ha scritto:
Q ha scritto:
Se su Odore dei sogni voli prima di mettere il terzo rinvio finisci con il culo per terra. E non lo dico solo io. Lo ha ammesso anche il chiodatore.


ecco bravo che hai chiesto al chiodatore, se vuoi ti presto il trapano così risolvi tu il problema?
ciao


Maivory, ho la sensazione di aver toccato un argomento tabù. Ma perché?


Forse hai frainteso il tono del mio post. Seriamente, rinnovo la mia proposta di prestarti il trapano per risolvere il problema. Il punto è che trovo poco utile il commento fine a se stesso. Se c'è un problema di chiodatura di alcuni itinerari, questo va discusso col chiodatore. Se il chiodatore ha dato il suo benestare a migliorare l'attrezzatura del tiro, si prende e si riattrezza. Stop, fine del problema.
Penso sia un metodo logico di affrontare un problema. Ma noi italiani siamo bravi a chiaccherare e meno bravi ad agire.
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Danilo » lun dic 15, 2014 17:26 pm

Q,potessi decidere lo metteresti lo spit su odore dei sogni?
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7405
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Q » mar dic 16, 2014 23:57 pm

maivory ha scritto: Se c'è un problema di chiodatura di alcuni itinerari, questo va discusso col chiodatore. Se il chiodatore ha dato il suo benestare a migliorare l'attrezzatura del tiro, si prende e si riattrezza. Stop, fine del problema.


Seguendo il tuo ragionamento se il chiodatore non è d'accordo ritieni sia giusto che possa esercitare diritto di veto?

Mi sono preso in mano il regolamento. L'art. 3 comma g) recita: "è vietato danneggiare o manomettere qualsiasi attrezzatura presente in parete, alterare in qualsiasi modo la chiodatura esistente sia togliendo che aggiungendo ancoraggi". Quindi mi spiace ma il trapano non posso prenderlo a prestito. Ed è meglio così perché non lo saprei usare.

All'art. 4 si dice che viene istituita una Commissione Tecnica. Immagino di dovermi rivolgere a loro per chiedere di migliorare la sicurezza di un tiro. Un'idea su chi potrebbe indirizzarmi a questa commissione ce l'ho ma magari qualcuno del forum può darmi un contatto via MP?

Per rispondere a Danilo: sì, lo metterei. Se cadi tra il secondo e il terzo arrivi col culo per terra ed è il punto più duro della via. Infatti è un tiro che tutti fanno con la corda dall'alto, portandola dalla catena di Margherita.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Danilo » mer dic 17, 2014 2:04 am

.

ho messo solo il punto per far vedere che ho letto la risposta di Q
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 7405
Images: 61
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Rampegon » mer dic 17, 2014 9:49 am

Q ha scritto:
maivory ha scritto: Se c'è un problema di chiodatura di alcuni itinerari, questo va discusso col chiodatore. Se il chiodatore ha dato il suo benestare a migliorare l'attrezzatura del tiro, si prende e si riattrezza. Stop, fine del problema.


Seguendo il tuo ragionamento se il chiodatore non è d'accordo ritieni sia giusto che possa esercitare diritto di veto?

Mi sono preso in mano il regolamento. L'art. 3 comma g) recita: "è vietato danneggiare o manomettere qualsiasi attrezzatura presente in parete, alterare in qualsiasi modo la chiodatura esistente sia togliendo che aggiungendo ancoraggi". Quindi mi spiace ma il trapano non posso prenderlo a prestito. Ed è meglio così perché non lo saprei usare.

All'art. 4 si dice che viene istituita una Commissione Tecnica. Immagino di dovermi rivolgere a loro per chiedere di migliorare la sicurezza di un tiro. Un'idea su chi potrebbe indirizzarmi a questa commissione ce l'ho ma magari qualcuno del forum può darmi un contatto via MP?

Per rispondere a Danilo: sì, lo metterei. Se cadi tra il secondo e il terzo arrivi col culo per terra ed è il punto più duro della via. Infatti è un tiro che tutti fanno con la corda dall'alto, portandola dalla catena di Margherita.


La gente inizia ad arrampicare perché soffre le regole e i regolamenti, e Dio benedica queste persone (John Gill).


8)
Avatar utente
Rampegon
 
Messaggi: 1542
Images: 14
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:47 am
Località: acqua salsa d'origine, Euganeo d'adozione

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda maivory » mer dic 17, 2014 10:04 am

Q ha scritto:
maivory ha scritto: Se c'è un problema di chiodatura di alcuni itinerari, questo va discusso col chiodatore. Se il chiodatore ha dato il suo benestare a migliorare l'attrezzatura del tiro, si prende e si riattrezza. Stop, fine del problema.


Seguendo il tuo ragionamento se il chiodatore non è d'accordo ritieni sia giusto che possa esercitare diritto di veto?

Mi sono preso in mano il regolamento. L'art. 3 comma g) recita: "è vietato danneggiare o manomettere qualsiasi attrezzatura presente in parete, alterare in qualsiasi modo la chiodatura esistente sia togliendo che aggiungendo ancoraggi". Quindi mi spiace ma il trapano non posso prenderlo a prestito. Ed è meglio così perché non lo saprei usare.

All'art. 4 si dice che viene istituita una Commissione Tecnica. Immagino di dovermi rivolgere a loro per chiedere di migliorare la sicurezza di un tiro. Un'idea su chi potrebbe indirizzarmi a questa commissione ce l'ho ma magari qualcuno del forum può darmi un contatto via MP?

Per rispondere a Danilo: sì, lo metterei. Se cadi tra il secondo e il terzo arrivi col culo per terra ed è il punto più duro della via. Infatti è un tiro che tutti fanno con la corda dall'alto, portandola dalla catena di Margherita.


http://it.wikipedia.org/wiki/Molto_rumore_per_nulla
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Q » mer dic 17, 2014 10:37 am

maivory ha scritto:
Q ha scritto:
maivory ha scritto: Se c'è un problema di chiodatura di alcuni itinerari, questo va discusso col chiodatore. Se il chiodatore ha dato il suo benestare a migliorare l'attrezzatura del tiro, si prende e si riattrezza. Stop, fine del problema.


Seguendo il tuo ragionamento se il chiodatore non è d'accordo ritieni sia giusto che possa esercitare diritto di veto?

Mi sono preso in mano il regolamento. L'art. 3 comma g) recita: "è vietato danneggiare o manomettere qualsiasi attrezzatura presente in parete, alterare in qualsiasi modo la chiodatura esistente sia togliendo che aggiungendo ancoraggi". Quindi mi spiace ma il trapano non posso prenderlo a prestito. Ed è meglio così perché non lo saprei usare.

All'art. 4 si dice che viene istituita una Commissione Tecnica. Immagino di dovermi rivolgere a loro per chiedere di migliorare la sicurezza di un tiro. Un'idea su chi potrebbe indirizzarmi a questa commissione ce l'ho ma magari qualcuno del forum può darmi un contatto via MP?

Per rispondere a Danilo: sì, lo metterei. Se cadi tra il secondo e il terzo arrivi col culo per terra ed è il punto più duro della via. Infatti è un tiro che tutti fanno con la corda dall'alto, portandola dalla catena di Margherita.


http://it.wikipedia.org/wiki/Molto_rumore_per_nulla


Vabbè, vedo che ti piace mostrarti superiore. E' un atteggiamento abbastanza comune tra gli arrampicatori, che nega a priori qualsiasi possibilità di confronto. Lasciamo tutto così perché il chiodatore "ha posto il veto". E speriamo che nessuno si faccia male. Se un giorno capiterà faranno come per Pistacchio: richioderanno in maniera sicura.
"Mentre si rinvia, la vita passa" Seneca
Avatar utente
Q
 
Messaggi: 1678
Images: 5
Iscritto il: mar giu 07, 2011 23:29 pm
Località: Alto Vicentino

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda fondei » mer dic 17, 2014 10:40 am

vi distolgo un attimo dalla discussione in corso.
Volevo chiedere se qualcuno conosce i tiri di Venezian nel settore Brojon strapiombi ( tra il pilastro e il Piardi). Tipo Artiglio+ coreografia, sensation seekers, spiralmind.
Innanzitutto se sono in ordine sotto il punto di vista roccia e chiodatura( vista la scarsa frequentazione di quella zona), poi vorrei sapere se si bagnano e se sono arrampicabili in caso di pioggia.
Avatar utente
fondei
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun giu 27, 2011 22:03 pm

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda maivory » mer dic 17, 2014 16:30 pm

http://it.wikipedia.org/wiki/Site_Pluto

leggete la voce "la chiusura e gli incidenti"
http://it.wikipedia.org/wiki/Site_Pluto

si stima che nella base di site pluto a longare fino al 1992 girassero 1000 kg di Plutonio
probabilmente c'è stata anche una perdita di materiale radioattivo nella'rea con tanto di betoniere di cemento americane che sono andate ad "arginare" la fuga





altro che rampeghi salutari :idea: :idea: :idea:
Avatar utente
maivory
 
Messaggi: 790
Images: 29
Iscritto il: dom mar 01, 2009 22:34 pm
Località: veneto

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda Rampegon » mer dic 17, 2014 18:05 pm

8O 8O 8O 8O
Avatar utente
Rampegon
 
Messaggi: 1542
Images: 14
Iscritto il: mer dic 13, 2006 11:47 am
Località: acqua salsa d'origine, Euganeo d'adozione

Re: Falesie di Rocca Pendice/Lumignano

Messaggioda bondagnente » mer dic 17, 2014 18:07 pm

cambia di molto spostarsi di 100 metri 8)
Avatar utente
bondagnente
 
Messaggi: 712
Iscritto il: lun gen 09, 2012 10:08 am
Località: tra i Berici e gli Euganei

PrecedenteProssimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.