Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda robibz » lun apr 19, 2021 11:47 am

Kinobi ha scritto:E' un problema di panxa, allenamento o paura?


Magari de pansa, é un problema di testa purtroppo. Da quando mi sono fatto male non riesco piú a cadere, ho troppa paura, peró almeno i miei miseri gradi riuscivo a farli, ora manco piú quelli, totalmente bloccato, quando devo superare lo spit ho la testa che inizia fare mille pensieri e non riesco a gestirli, a volte mi sembra quasi di soffrire di vertigini, cosa che non ha mai avuto.
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 878
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda Kinobi » lun apr 19, 2021 13:30 pm

Posso dirti la mia.

Intanto, sei in tre fasi.
- la prima, come dice Edlinger, devi allenarti e passare il 5c ed il 6c sono due scogli difficili. L'arrampicate è uno sport di merda, molto esigente. Tu puoi andare in bici e tra media di 27 e 33 non te ne accorgi. Nella scalata, devi cambiare falesia. Inoltre il grado che fai, con rispetto, è pessimo. Realmente, se cadi sul 5c, è facile ti spacchi. Continuerai a dire "blocca" prima di andare al limite, e avrai paura, perchè c'è motivo di avere paura.
- la seconda, se hai paura, cambia sport. O prenditi una pausa. Scalando poco, ti alleni male, e avrai sempre più paura perchè scali peggio. Andare con la corda dall'alto, IMHO peggiora esponenzialmente la cosa. Non ne uscirai più. Vedo gentaglia provare 8a o 8b con la corda dell'alto. A prescindere che l'etica ha un certo peso a casa mia, in realtà, meccanizzare un tiro o farsi parancare su, non ti fanno un climber migliore, ma un climber più ostinato ed irrispettoso dell'etica. Ho dozzine di esempio da farti, tra cui, casi negativi che devono farsi portare su la corda da altri, e ciò alla fine, diventa limitante e frustrante. Realmente, c'è di meglio nella vita da poter fare che provare 100 volte un tiro per tirarlo 5 volte,solo cheintanti non lo sanno.
- ci hanno detto per un anno che:
se esci muori
se tocchi uno muori
se baci una, muori.
stai distante a tutti, sennò muori.
... muori
... muori
Mi pare ovvio, che dopo un anno che ti ripetono che morirai, un poco tre la senti addosso.

Una cosa che ti suggerisco, e difficilmente troverai chi ti può aiutare, è di farti guardare da chi un poco ne capisce. Se oltre che di testa, emagari di panxa, notare se sei regredito anche tecnicamente. Basta poco in tecnica per fare salti in avanti importanti
In gamba
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5673
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda robibz » lun apr 19, 2021 16:01 pm

Innanzitutto grazie della risposta, sei stato molto gentile.

Ti rispondo per punti:
1. So che il grado che arrampico é pessimo, ma non ho mai sentito l´esigenza di alzare il grado come un ossessione, ho capito che il mio limite mentale é piú o meno quello e l´ho accettato, quando ero in forma mi stavo avvicinando a gradi piú alti, ma poi manco farlo apposta, mi sono spaccato una spalla...perciò al momento va bene così per me. :D

2. Stavo valutando di buttarmi con più convizione sulla mtb, magari ho bisogno di nuovi stimoli e di fare altro. Sinceramente non ho mai scalato da secondo in falesia, non mi é mai piaciuto e sicuramente non faró mai come quelle persone che hai preso come esempio, piuttosto faccio solo sicura :lol:
Sicuramente scalare poco o quasi niente non aiuta, anzi, ha fatto un sacco di "danni" e sento che avrei necessitá di andare a scalare di piú e magari gradualmente, non penso di aver perso tutto quel poco che avevo imparato.

3. su questo sicuramente non ci piove, il terrorismo mediatico degli ultimi mesi non porta sicuramente una persona ed essere piú serena, anzi...per non parlare degli "arresti domiciliari"


Probabilmente sará solo un periodo, con un po di continuità le cose miglioreranno di sicuro. Proverò a chiedere ad un mio amico forte di venire in falesia con me e farmi dare qualche dritta e magari fare qualche test di caduta per riabituarmi alla sensazione.

Grazie ancora,
Roby
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 878
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda coniglio » lun apr 19, 2021 16:11 pm

vai con uno che vola. e che sa tenere dinamico.
mettiti su un 6ab un filo strapiombante e salta giù
oppure, meglio ancora,
non esiste bloccare. e scali, e tenti, e ci provi...e vieni giù.
continua. e continua finchè la scimmia di fare il passaggio diventa più forte
della paura di cadere.
così. per un'oretta o quanto basta.
se ben fatto è miracoloso
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda funkazzista » lun apr 19, 2021 16:17 pm

robibz ha scritto:[...] il grado che arrampico é pessimo [...]

Non esistono gradi pessimi.
Però è vero che sui gradi "bassi" è più facile farsi male in caso di volo, visto che spesso (ho scritto "spesso", non "sempre") si tratta di terreno appoggiato.
funkazzista
 
Messaggi: 8432
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda robibz » lun apr 19, 2021 16:23 pm

funkazzista ha scritto:
robibz ha scritto:[...] il grado che arrampico é pessimo [...]

Non esistono gradi pessimi.
Però è vero che sui gradi "bassi" è più facile farsi male in caso di volo, visto che spesso (ho scritto "spesso", non "sempre") si tratta di terreno appoggiato.


In effetti hai ragione, ognuno ha il suo, so ben che Kinobi non l´ha inteso come dispregiativo. Cmq é vero, sui gradi bassi il rischio di farsi male é piú alto, dovró trovare un tiro un po strampiombante e fare con dice coniglio, provare a fare qualche voletto, magari partendo da voletti corti e man mano aumentare un po il lasco, in modo prendere piú confidenza. A volte mi incazzo di non cadere mai per un piede che scivola, almeno la non ci puoi fare niente e sarebbe una bella doccia fredda che puó dare un bel scossone :lol:
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 878
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda Pié » mer apr 21, 2021 19:36 pm

robibz ha scritto:
funkazzista ha scritto:
robibz ha scritto:[...] il grado che arrampico é pessimo [...]

Non esistono gradi pessimi.
Però è vero che sui gradi "bassi" è più facile farsi male in caso di volo, visto che spesso (ho scritto "spesso", non "sempre") si tratta di terreno appoggiato.


In effetti hai ragione, ognuno ha il suo, so ben che Kinobi non l´ha inteso come dispregiativo. Cmq é vero, sui gradi bassi il rischio di farsi male é piú alto, dovró trovare un tiro un po strampiombante e fare con dice coniglio, provare a fare qualche voletto, magari partendo da voletti corti e man mano aumentare un po il lasco, in modo prendere piú confidenza. A volte mi incazzo di non cadere mai per un piede che scivola, almeno la non ci puoi fare niente e sarebbe una bella doccia fredda che puó dare un bel scossone :lol:


Guarda, partendo da un terreno ed un compagno adatti (come quelli che ti suggeriva Coniglio), un amico per superare questo scoglio consigliava, al posto che essere tu a saltare in una situazione che ti crei tu e cosa che fondamentalmente non risolve la paura di volare, di provare a rilanciare cercando una ipotetica zanca quando si è lì e lì per dire blocca. Se la zanca la trovi non voli, altrimenti voli ma non per tua decisione e questa è la cosa importante. ovvio che il terreno adatto ed un compagno del quale ci si possa fidare sono requisiti fondamentali. Facile a dirsi meno a farsi, comunque come sistema funziona davvero.
evviva la burtleina!
Avatar utente
Pié
 
Messaggi: 3531
Images: 33
Iscritto il: mar giu 10, 2003 16:41 pm
Località: migrato in magozia

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda gobbidimerda » ven apr 23, 2021 11:38 am

Kinobi ha scritto:Posso dirti la mia.

Intanto, sei in tre fasi.
- la prima, come dice Edlinger, devi allenarti e passare il 5c ed il 6c sono due scogli difficili. L'arrampicate è uno sport di merda, molto esigente. Tu puoi andare in bici e tra media di 27 e 33 non te ne accorgi. Nella scalata, devi cambiare falesia. Inoltre il grado che fai, con rispetto, è pessimo. Realmente, se cadi sul 5c, è facile ti spacchi. Continuerai a dire "blocca" prima di andare al limite, e avrai paura, perchè c'è motivo di avere paura.
- la seconda, se hai paura, cambia sport. O prenditi una pausa. Scalando poco, ti alleni male, e avrai sempre più paura perchè scali peggio. Andare con la corda dall'alto, IMHO peggiora esponenzialmente la cosa. Non ne uscirai più. Vedo gentaglia provare 8a o 8b con la corda dell'alto. A prescindere che l'etica ha un certo peso a casa mia, in realtà, meccanizzare un tiro o farsi parancare su, non ti fanno un climber migliore, ma un climber più ostinato ed irrispettoso dell'etica. Ho dozzine di esempio da farti, tra cui, casi negativi che devono farsi portare su la corda da altri, e ciò alla fine, diventa limitante e frustrante. Realmente, c'è di meglio nella vita da poter fare che provare 100 volte un tiro per tirarlo 5 volte,solo cheintanti non lo sanno.
- ci hanno detto per un anno che:
se esci muori
se tocchi uno muori
se baci una, muori.
stai distante a tutti, sennò muori.
... muori
... muori
Mi pare ovvio, che dopo un anno che ti ripetono che morirai, un poco tre la senti addosso.

Una cosa che ti suggerisco, e difficilmente troverai chi ti può aiutare, è di farti guardare da chi un poco ne capisce. Se oltre che di testa, emagari di panxa, notare se sei regredito anche tecnicamente. Basta poco in tecnica per fare salti in avanti importanti
In gamba
E


io invece penso che in una situazione come la sua o smetti o tenti di superarla facendo quello che tu sconsigli (per motivi in realtà etici) e cioè lavorare un tiro come un manovale.
Ti scegli un tiro quasi al tuo limite, ci fai un giro o anche due da secondo e memorizzi bene i movimenti, poi lo provi un paio di volte senza velleità di chiuderlo, facendo un paio di rinvii alla volta, poi, quando lo conosci a memoria come le tue tasche e soprattutto hai memorizzato i punti dove rischi la caduta e i punti dove devi fare i movimenti per te più delicati, lo provi, lo chiudi e riacquisti fiducia in te stesso.
Anch'io devo dire che ho avuto un periodo in cui mi sentivo meno sicuro e in un certo senso tentavo di scappare da tale negatività cambiando tiro ad ogni giro e non chiudendo nulla, quasi come se fosse colpa del tiro e non della mia testa, poi ho iniziato a lavorarli e la cosa mi è totalmente passata.
gobbidimerda
 
Messaggi: 587
Iscritto il: mer lug 06, 2011 12:41 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda coniglio » ven apr 23, 2021 12:07 pm

Pié ha scritto:
robibz ha scritto:
funkazzista ha scritto:
robibz ha scritto:[...] il grado che arrampico é pessimo [...]

Non esistono gradi pessimi.
Però è vero che sui gradi "bassi" è più facile farsi male in caso di volo, visto che spesso (ho scritto "spesso", non "sempre") si tratta di terreno appoggiato.


In effetti hai ragione, ognuno ha il suo, so ben che Kinobi non l´ha inteso come dispregiativo. Cmq é vero, sui gradi bassi il rischio di farsi male é piú alto, dovró trovare un tiro un po strampiombante e fare con dice coniglio, provare a fare qualche voletto, magari partendo da voletti corti e man mano aumentare un po il lasco, in modo prendere piú confidenza. A volte mi incazzo di non cadere mai per un piede che scivola, almeno la non ci puoi fare niente e sarebbe una bella doccia fredda che puó dare un bel scossone :lol:


Guarda, partendo da un terreno ed un compagno adatti (come quelli che ti suggeriva Coniglio), un amico per superare questo scoglio consigliava, al posto che essere tu a saltare in una situazione che ti crei tu e cosa che fondamentalmente non risolve la paura di volare, di provare a rilanciare cercando una ipotetica zanca quando si è lì e lì per dire blocca. Se la zanca la trovi non voli, altrimenti voli ma non per tua decisione e questa è la cosa importante. ovvio che il terreno adatto ed un compagno del quale ci si possa fidare sono requisiti fondamentali. Facile a dirsi meno a farsi, comunque come sistema funziona davvero.


tutto vero
e appunto sottolineo
la caduta magari le prime volte puoi anche farla consapevolmente. del tipo: ok mi butto!
ma lo switch è volare perchè "tenti".
questo inizialmente ti fa contemplare la caduta come parte dell'arrampicata
e poi inizi a darla un po' per scontato (in falesia ovviamente)
e infine non ti farà più nessuna differenza (sarà persino divertente in alcuni casi).
è proprio con la caduta che puntelli saldamente la solidità del tuo arrampicare
senza correre più il rischio di regredire psicologicamente in maniere pressochè ciclica.
...suona ossimorico ma non lo è così tanto.
bacini
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda coniglio » ven apr 23, 2021 12:10 pm

P.S. comunque io sono un cicciocacasottoscurreggione. non faccio testo.
fortuna che i giri "nella mente" non contano (cit.Teo)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 7303
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda Kinobi » ven apr 23, 2021 20:47 pm

@Gobbo
Non ho scritto cosa tu hai capito.

Confermo che la mia esperienza è che poi se ne esce molto difficilmente dalla "corda in faccia". Contenti loro, contenti tutti.
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 5673
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda robibz » lun apr 26, 2021 14:44 pm

Grazie a tutti delle dritte, prenderó spunto dai consigli di ognuno di voi, so che lo scoglio piú grande resta lasciarmi cadere la prima volta, una volta superato quello dovrebbe essere piú facile, mi era successo cosí anni fa, non dovrebbe cambiare molto nemmeno adesso, devo solo trovare un tiro che mi permetta di farlo e dove non rischio di lasciarci le caviglie :lol:
It's a long way to the top if you wanna rock'n'roll!!!
Avatar utente
robibz
 
Messaggi: 878
Iscritto il: ven nov 15, 2013 14:51 pm
Località: Bolzano

Re: Come vincere la paura di arrampicare da primo???

Messaggioda gobbidimerda » mar apr 27, 2021 14:03 pm

Kinobi ha scritto:@Gobbo
Non ho scritto cosa tu hai capito.

Confermo che la mia esperienza è che poi se ne esce molto difficilmente dalla "corda in faccia". Contenti loro, contenti tutti.


gobbo anche no grazie :D
chiedo venia per aver male interpretato allora
gobbidimerda
 
Messaggi: 587
Iscritto il: mer lug 06, 2011 12:41 pm

Precedente

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.