commenti gare coppa del mondo

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Fokozzone » lun giu 10, 2019 19:17 pm

Callaghan ha scritto: anche questa ultima tappa, gran bella tappa,

bravissima giangia talmente non in forma che sembrava una normale, e da normale ha portato a casa la gara.

simpatico e promettente l'altro giapax, quello con il mocio vileda in testa :D =D> :lol: : stupisce tutti con il flash del bulder più duro di tutti, e con qualche altro numero degno di nota. acerbo, ma si farà.


io continuo a chiedermi che relazione ci sia tra i tracciatori e gli organizzatori della gara. Sembrava che volessero rispettare uno "stile locale" per cui al posto delle placche ci sono diedri (mai visti tanti diedri fuori da vail), boh? comunque le gare di boulder, tranne rare eccezioni sono sempre belle.

Su janja mi chiedo, ma che razza di preparazione starà facendo per la corda? Qualcosa di massacrante di sicuro, tant'è che gli altri anni le ultime gare le saltava. E ho notato che non era l'unica con le braccia piene, c'erano altre ragazze meno dinamiche del solito che si fermavano appese a una mano a cercare di sghisare.

Bellissima quella del mocio, in effetti il ragazzo ha un nome abbastanza impronunciabile, è arrivato a disputare finali insieme a kay harada e finora hanno vinto una gara a testa, harada è stato più fortunato perché ha vinto quella del mondiale. Mi sembra un esuberante, come approccio alla gara mi ricorda certi francesi tipo alban levrier, solo che è più forte.
Fokozzone
 
Messaggi: 2679
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda FarEast » lun giu 10, 2019 21:38 pm

Callaghan ha scritto:bravissima giangia talmente non in forma che sembrava una normale, e da normale ha portato a casa la gara.


Di più: braverrima. Finalmente gareggiava ad armi pari con le altre. Ed ha vinto. Riesce a gestire la pressione, ha testa, braccio, dita, movimento, tutto. E' completa. E magari a differenza di altre gareggerà su corda con i soliti risultati strabilianti. Fuori serie!

continuo a credere che la fannì sia una promessa: un pò più di resistenza alla forza, e l'anno che viene potrà dire cose ottime, vista la sua già ottima capacità motoria.


Glielo auguro perché arrampica proprio bene. Però trovo che abbia grosse carenze di braccio rispetto alla Garnbret o alla Nonaka. Dalla sua ha un altissimo livello di equilibrio e propriocezione, una ottima coordinazione e buone dita.

e per quel che riguarda il più forte arrampicatore del mondo, ecco, come gobbidemmmerda ha efficacemente sintetizzato, per la seconda volta ha dimostrato che le gare sono una cosa, le telecamere sulla roccia (ahhh, la roccia, quella sì che è scalata per davvero [cit.]) un'altra.


E vabbè ma quando ti metti sei troppo rigido dai... Nelle due ultime gare non era in forma. A Vail la testa era altrove. Visibilmente teso oltre misura. Visibilmente troppo concentrato e incazzoso. Però, insomma, può capitare no? Un miliardo di altre volte è arrivato in forma e stravinto. E poi nasce come fuoriserie di lead che fa anche boulder con eccellenti risultati.... o no?

Bravo al samurai Narasaky: meritava di vincere la coppa...

Mi spiace che Rubtsov si sia fatto male a Lubiana. Non ho capito se si è staccato un tendine del bicipite o cosa.

Gara tra l'altro dove erano tutti doloranti (Jania e Kruder mal di schiena, la Kadic con un braccio mal messo).
FarEast
 
Messaggi: 133
Iscritto il: gio gen 05, 2006 16:46 pm
Località: FarEast

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Callaghan » mar giu 11, 2019 0:17 am

FarEast ha scritto:
Callaghan ha scritto:e per quel che riguarda il più forte arrampicatore del mondo, ecco, come gobbidemmmerda ha efficacemente sintetizzato, per la seconda volta ha dimostrato che le gare sono una cosa, le telecamere sulla roccia (ahhh, la roccia, quella sì che è scalata per davvero [cit.]) un'altra.


E vabbè ma quando ti metti sei troppo rigido dai... Nelle due ultime gare non era in forma. A Vail la testa era altrove. Visibilmente teso oltre misura. Visibilmente troppo concentrato e incazzoso. Però, insomma, può capitare no? Un miliardo di altre volte è arrivato in forma e stravinto. E poi nasce come fuoriserie di lead che fa anche boulder con eccellenti risultati.... o no?

perchè dovrei essere troppo rigido? hai detto quello che ho detto io: se era teso, se la testa era altrove, se era incazzoso, ecco, se sei così, le gare le perdi. e quindi non arrivi primo. se avesse stravinto come dici tu un miliardo di altre volte, la coppa era sua.

vedi, è proprio questo "miliardo di volte" che definisce la differenza che c'è tra chi quando guarda una gara di coppa del mondo pensa alla roccia e chi invece pensa allo sport. e questa differenza si fa percepibile nella tua definizione di "fuoriserie lead".
ti chiarisco il concetto.
tra il 2000 ed il 2018 lontra ha vinto 2 volte la coppa lead, 2 volte è arrivato secondo. nello stesso periodo schubert l'ha vinta 3 volte, e 3 volte è arrivato secondo, chabot l'ha vinta 3 volte, e 2 volte è arrivato secondo. ramonet 1 volta primo, 4 volte secondo. se la pigliamo da più lontano, ci sta legrand, 5 volte vinta, 3 volte secondo. se lontra è fuoriserie, questi chi sono, comparse?

quindi se mi vuoi dire che lontra al momento è il più forte rocciatore "per davvero" [cit] del mondo, sono daccordo con te, senza dubbio.
se però sull'onda dell'emozione della "scalata per davvero" [cit] trasponi lontra rocciatore nella migliore fuoriserie che stravince miliardi di volte sulla plastica, temo che tu debba rivedere qualche parametro, se non altro dando una scorsa alla storia della coppa del mondo: ti accorgerai che lontra ha vinto, ma non stravinto: è attualmente un ottimo atleta di coppa, sia lead che bulder, come altri, ed alcuni sono stati meglio, o sono meglio, perchè hanno vinto o vincono di più.
a me piacerebbe dare dignità nello sport a chi vince nello sport.

so che sono antipatico, e lo dico anche con supponenza, visto che scalo "per davvero" [cit] da 30 anni, ed, ahimè, soprattutto l'ho fatto in montagna. ma qua si parla di sport mondiale, di sudore lacrime emmerda, non di quattro pirla benestanti che vanno 5 mesi l'anno con un faro a cresciano alle 2 di notte a ripetere un 8c (pardòn, V15, mi hanno detto oggi che se non dici la difficoltà nella scala americana non sei nessuno) o si trasferiscono in spagna per 6 mesi l'anno a scalare per davvero sul 9b+ [cit].

ciao far.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1491
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda ciocco » mer giu 12, 2019 10:23 am

Concordo con l’ispettore riguardo a Ondra
Il suo essere fuoriserie deriva dalla sua poliedricità
Si esprime ai massimi livelli in tutte le discipline verticali, lead e boulder, plastica e roccia. E anche multipitch.
Però è VERAMENTE il numero uno solo in falesia
Gara lead è un gradino sotto a Schubert e alla pari con Ghisolfi Skofic è un gruppetto di japan
Gara boulder molti hanno i numeri per batterlo
Blocchi outdoor gli specialisti storici (Nalle, Jimmy, Daniel) ma anche giovani rampanti (Cameroni Raboutou) al momento gli sono superiori.
Però questi nominati sono tutti specialisti
Ondra è l’unico ad altissimo livello in tutte le discipline, questo fa di lui l’ipotetico numero 1 di un’ipotetica classifica all-round.
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda funkazzista » mer giu 12, 2019 11:11 am

dimentica.che in speed e.una pippa.
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Spartaco » mer giu 12, 2019 11:13 am

ma megos.dov e.
ascolta.si fa sera.
Avatar utente
Spartaco
 
Messaggi: 1164
Iscritto il: lun set 08, 2014 17:38 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda funkazzista » mer giu 12, 2019 13:52 pm

Spartaco ha scritto:ma megos.dov e.

sta.innamorato.
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda ciocco » mer giu 12, 2019 14:16 pm

Megos.chiava
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda ciocco » mer giu 12, 2019 14:18 pm

In più megos in gara ha fatto parecchie figure barbine. La plastica non gli piace
Sulla roccia è molto molto vicino ad Ondra
Vicinissssimo!
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda ciocco » mer giu 12, 2019 14:19 pm

funkazzista ha scritto:dimentica.che in speed e.una pippa.


Lo è
Faccio il contadino, guido l'ape e il trattore
però sono romantico e ti parlo d'amore
e se verrai con me dal monumento di Baracca
oh babies... io t'infiammo la patacca!
ciocco
 
Messaggi: 2065
Iscritto il: gio gen 03, 2008 14:01 pm
Località: bagnara di romagna

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Fokozzone » mer giu 12, 2019 17:52 pm

Vero che Ondra non ha stravinto in gara e che nell'arco degli ultimi anni c'è chi ha vinto più di lui però ci sono due però che lo rendono unico.

però n1) non mi risulta che altri campioni abbiano vinto sia la coppa del mondo lead sia la coppa del mondo boulder e relativi mondiali. L'en plein lo detiene solo lui.

però n2) Ondra ha conquistato le sue vittorie in pochi anni perché a un certo punto ha smesso di gareggiare, credo che la sua percentuale di successi/partecipazioni sia la più alta tra gli atleti in circolazione

però n2,5) legrand vinceva per distacco perché non aveva rivali agguerriti come ha ondra e lo dimostrano proprio le vittorie dei rivali in attività.

Infine cè un aura di mito intorno a lui perché proviene dalle prestazioni su roccia fin dalla giovane età, a un livello tale che non avrebbe avuto bisogno di gareggiare per essere comunque un personaggio di primo piano. Invece non si è tirato indietro, ha gareggiato e ha pure vinto (non stravinto e su questo concordo) un po' come se manolo ai bei tempi avesse fatto le gare.
Ondra ha quindi accettato consapevolmente il rischio di sminuire il proprio personaggio e se l'è cavata bene (manolo questo rischio non l'ha accettato).

Per finire nelle sue interviste Ondra afferma di essere "uno scalatore su roccia prima di tutto" ma che i suoi sponsor hanno giudicato troppo importante l'occasione dell'olimpiade perché lui la saltasse. Cosicché si è messo ad allenarsi come un fabbro con l'obbligo di primeggiare.
La mia impressione è che senza quest'obbligo lui avrebbe fatto ancora un paio di comparsate ai mondiali e stop.
Probabilmente comincia ad averne le palle piene, ma deve farlo per contratto e deve farlo al massimo. Da qui il nervosismo e l'ansia da prestazione.
Fokozzone
 
Messaggi: 2679
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Fokozzone » mer giu 12, 2019 18:09 pm

funkazzista ha scritto:
Spartaco ha scritto:ma megos.dov e.

sta.innamorato.

Di chi?
spero non di quella str anoressica ammerigana...
Fokozzone
 
Messaggi: 2679
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda funkazzista » mer giu 12, 2019 19:59 pm

giudica.senza conoscere.
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda funkazzista » gio giu 13, 2019 8:25 am

Comunque, sì, molto bella la gara di Vail.
Su Janja c'è poco da dire e avete già detto tutto... sull'ultimo boulder mi ha lasciato senza parole.
Gibert arrampica un po' come Noguchi (precisione e tecnica), ma Noguchi mi sembra assai più forte (nel senso di forza pura), soprattutto di "core" (impressioni di un cretino, eh).
Tanto di cappello ad Ondra che, pur non essendo uno specialista, è sempre in finale coi migliori... però sul blocco 3 si è intestardito con un metodo che alla fine non ha pagato (vedi gare precedenti), ed è stato battuto perfino da Hojer (come direbbe l'ispettore), mentre Narasaki ha avuto l'intelligenza di capire che bisognava cambiare metodo e lo ha fatto sembrare un gioco da ragazzi.
Il blocco 3 era un esempio perfetto dell'uso della zona: non era facile arrivarci, e poi per fare il top c'era ancora da impegnarsi.
Ogata impressionante sul blocco 4: è stato l'unico ad andare con la mano destra più alta degli altri sulla penultima presa (l'ha presa più o meno dove c'è la vite, tutti gli altri più sotto), mentre Ondra cercando improbabili incastri di ginocchio evidentemente pensava di essere su qualche via in falesia.
funkazzista
 
Messaggi: 7572
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Callaghan » gio giu 13, 2019 8:58 am

funkazzista ha scritto:(...) Gibert arrampica un po' come Noguchi (precisione e tecnica), ma Noguchi mi sembra assai più forte (nel senso di forza pura), soprattutto di "core" (impressioni di un cretino, eh).

cretino non tanto. secondo me è proprio così. fannì è ancora un po' acerba, squlibrata come doti complessive, ma molto centrata sulla parte motoria. la vecchia amabile noguchi samurai ha quell'equilibrio proprio della maturità.

ad ogni modo, anche se nessuno ci crede, lontra è un mio personalissimo riferimento assoluto proprio per le cose che diceva il fokaccione: si è messo in gioco, nello sport, per far capire che è uno sportivo vero. e questo passo nell'arrampicata "vera" è un passo difficilissimo che in pochi hanno osato fare, e tra quei pochi con risultati a volte disastrosi.
il mio disappunto non è per lontra, anzi.
il mio disappunto è spesso per chi non apprezza questa cosa, ovvero per coloro che credono sia sufficiente tirare le tacche più piccole del mondo per essere necessariamente un campione sportivo.
lontra ha la mia massima stima, anzi, paradossalmente, è proprio l'atleta che stimo di più, non perché è il più forte (e si vede), ma perché è il più coraggioso.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1491
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda menestrello » gio giu 13, 2019 15:12 pm

Come non concordare pienamente. =D>
Avatar utente
menestrello
 
Messaggi: 1778
Iscritto il: mar nov 16, 2010 11:18 am
Località: nord Italia

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Fokozzone » sab lug 06, 2019 23:24 pm

Apre la stagione lead a Villars con una finale veramente mal congegnata.
Negli ultimi commenti che avevo immesso in questo thread parlavo del crescente impegno (e crescente responsabilità) dei tracciatori.
Beh stavolta hanno toppato.

Finale femminile cadono in 7 alla stessa presa e wonder woman riesce a fare 1 presa in più, del tipo tracciato facile fino alla presa 39 e poi un palo di boulder che le ha falcidiate tutte.

Finale maschile dove in 3 hanno fatto top, tre hanno toccato l'ultima presa senza tenerla (kokoro fuji arrivato ultimo perché credo abbia fatto una rinviata troppo in alto coi piedi) e tomoa narasaki che stava passeggiando ed è inciampato nella corda alle ultime prese (la corda? ah già, non era un high ball, porca miseria!).
Troppo facile accidenti.

Gara dimenticabile e che sarà dimenticata presto.
Fokozzone
 
Messaggi: 2679
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Fokozzone » sab lug 06, 2019 23:41 pm

Due parole su qualche atleta.
peccato per Ghisolfi finito 11. E' la terza stagione che parte male in coppa del mondo, credo debba rivedere qualcosina nella sua preparazione.
Sorpresona anche per schubert che ha fatto ancor peggio dell'italiano, ma nel suo caso è una novità.
Kokoro fuji ha evidenti lacune di testa: ha la preparazione fisica e tecnica per arrivare costantemente in finale o giù di lì e poi fa immancabilmente qualche boiata che gli rovina la gara.
Sulla falsariga del nippo purtroppo devo dire ormai (confermato dopo 3 anni) anche la grande promessa slovena domen skofic. Significativamente quando vinse la coppa del mondo nel 2016 disse che rientrava da un infortunio e non aveva nessuna aspettativa, arrampicò senza pensieri e vinse; evidentemente da allora pensa al risultato e non regge la tensione.
Megos con la sua cavalcata del volume (riposo senza mani) si è incasinato e non riusciva a ricomporsi, ha rischiato di sforare col tempo, comunque gli è andata bene.

Fra le donne io resto incantato dalla tecnica di ai mori, un radar, ha letto e valorizzato alla perfezione ogni singola presa, ottimizzato il percorso e le rinviate come nessuna, con una naturalezza e una velocità che hanno dello sbalorditivo; i limiti: qualche centimetro mancante e il fisico che si sta ingrossando un po' e fa sì che si tenga un po' meno (ma per ora sta assorbendo il colpo meglio di ashima shiraishi).
Brava e spigliata la nuova coreana, pasticciona l'altra piccola giapponese.
Noguci ha fatto il suo, mia krampl sembra più a suo agio col boulder rispetto alla corda.
Janja una sentenza.
Fokozzone
 
Messaggi: 2679
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda Callaghan » dom lug 07, 2019 11:08 am

ammè la gara è piaciuta, e non la dimenticherò domani.
soprattutto non dimenticherò per un bel po' di tempo la piccolissima anche di statura giapponesina non avvezza ai lanci intanto che, bloccando di spalla sx, ha ravanato a 3 dita di distanza dalla presa da prendere (motivo per cui quasi tutte le atlete, più alte, avrebbero potuto far molto meglio) per circa 10-15 secondi, per 2 o 3 volte, prima di arrendersi, unica atleta assieme alla giangia ( che, in genere, lancia anche quando va a dormire, e quindi in questo caso bravissima) ad aver capito che di lì si passava statique (belin) e non lanciando. motivo per cui ho apprezzato molto la tracciatura, con filto astuto, filtro molto simile a quel che accade sulla pietra.

altrettanto non dimenticherò la lead maschi dove una superiorità schiacciante (come spesso si legge qui) è finita in una cagata pazzesca, che è costata la classifica per il giapax bulderista, che stava salendo come un missile e quindi dimostrando di aver capito quali sono le regole della lead. e, appunto, non la dimenticherò anche per un semplice motivo: chemmifreca se era facile, ma nello sport lead si vince se si arriva nel minor tempo possibile; e quel minchione di skofic era lì che si beava della sua capigliatura all'ultima moda, in posizioni plastiche come a dire, guardate quanto sono bravo e bello, intanto che osservava il cronometro a testa in giù ed i secondi passavano inesorabilmente, forse senza capire il significato di quei numerini... vince chi arriva prima, anche se si arriva tutti o quasi al top. la tracciatura è stata piacevole, ha consentito a tutti di scalare, ed ha mostrato chi era più capace di leggere il tracciato in maniera sottile, come il vulcano su cui megos si è seduto inutilmente come sul cesso, o l'uscita in catena, dove invece sempre megos ha mostrato solidità nella scalata, così come sascino lehmann, andando sempre statique (belin) ad acchiappare l'enorme orecchia gialla, e non lanciando come dei vampiri, viste le numerose soluzioni possibili.

bella gara, bello tutto.
ogni uomo dovrebbe conoscere i propri limiti
Avatar utente
Callaghan
 
Messaggi: 1491
Images: 23
Iscritto il: mar lug 18, 2006 23:23 pm

Re: commenti gare coppa del mondo

Messaggioda gobbidimerda » dom lug 07, 2019 16:30 pm

Peraltro Janja ha toppato la semifinale dopo aver perso il sacchetto della magnesite al primo rinvio...
gobbidimerda
 
Messaggi: 449
Iscritto il: mer lug 06, 2011 12:41 pm

PrecedenteProssimo

Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.