Finale - Bric del Frate Centrale

Area dedicata all'arrampicata sportiva e al bouldering.

Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda mikesangui » lun ago 27, 2018 17:36 pm

Ciao a tutti,

condivido la richiodatura del settore centrale del bric del Frate.
Considerando che il settore sinistro è stato richiodato e ampliato da Berruti, e quello destro da Guido Nota, attualmente il Bric del Frate è il più grosso settore estivo di arrampicata a Finale, estremamente vario di stili e difficoltà. Anche se l'estate sta finendo potrà essere un ottimo parco giochi ancora per un paio di mesi.

Qui metto le informazioni solo del lavoro relativo al centrale, per gli altri due trovate in rete. il settore Destro è concluso, quello sinistro è in lavorazione , il centrale è parzialmente concluso.

Bric del Frate Centrale:
Settore prevalentemente estivo. Esposizione NORD, in estate il sole va via alla 9.30-10 e torna alle 19.00 su qualche linea.
Accesso consigliato: oltre ai classici accessi da pian marino o dalla strada sterrata indicati nelle guide, è possibile la seguente bella variante. Uscita autostrada di orco-feglino andare a sinistra direzione feglino, superata la locanda del rio svoltare a sinistra per carbuta-calice. Tenere la strada principale e dopo diversi tornanti, superato il santuario di Orco e superato il bivio per Cà de Cia proseguire finchè non si svalica in prossimità del chiesino Ca de Ramundi, lì si può parcheggiare nello slargo con una bella fontanella sottostante la chiesa.
Attraversare la strada e prendere l’evidente strada sterrata. Tenere la strada sterrata panoramica evitando eventuali sentieri laterali finchè non si arriva alla palina che indica il sentiero per Finalborgo (direzione pian marino) , uno scheletro di scooter fa da guardia al bivio. Prendere il sentiero per Finalborgo che si immerge nel bosco e in discesa porta verso pian marino. Il sentiero si immette in un altro principale, presente palina Fianlborgo /AVML, andare a sinistra (a destra si arriva a Pian Marino) e subito dietro la curva prendere una traccia di sentiero sulla destra solitamente segnata con dei nastri di plastica blu per i bikers. Superare il traliccio dell’enel e un piccolo antro roccioso, subito dopo questo prendere una vaga traccia di sentiero sulla destra indicata da ometti. Poco prima su un masso una freccia rossa con scritto “Bric” indica il bivio. (Se si perde quest’ultimo bivio, continuando il sentiero porta cmq allo stradone che sale al frate). Seguire la traccia e ometti fino ad arrivare di fronte alla cava che divide il settore centrale dal settore destro. Da lì a sinistra per il centrale (parete evidente) a destra per il settore destro. Dal parcheggio 20m circa.

1. Rebus in fabula (20m) 2017 M.Sanguineti 7a: Due canne molto compatte da cavalcare fino alla sezione dura in uscita
2. Braccine corte (12m) 2018 M.Sanguineti ??: Tiro ancora in lavorazione
3. Taquile (20m) 2017 M.Sanguineti 6a: muro verticale all'insegna della bella roccia
4. Diedro mirko (20m) G.Calgano A.Grillo 6a+: Splendido diedro tecnico, continuo fino in catena (allungata rispetto all'originale)
5. Spigolo retrò (20m) 2017 M.Sanguineti 7b: Corta ma dura... dita , tecnica e aleatorietà in lievissimo strapiombo
6. Motus interruptus (20m) 2017 M.Sanguineti 6b+: continuità su prese discrete con un passetto da capire, uscita forzata su canne.
7. La Signora del mio anello (32m) 2017 M.Sanguineti, G.Careddu 6c: Splendida, movimenti tecnici all’inizio, qualche passo di dita e poi strapiombo con diverse soluzioni.
8. Maestri di sogni impossibili (32m) 1989 Cordonbleu:
a. L1 6b+ : Muro verticale tecnico con passi tecnici, da cercare la linea più logica.
b. L2 6c+ : imponente strapiombo fisico, chiusure e bloccaggi su prese generose , splendido
9. Sto acciso che guai (20m) 1988 A.Grillo 6b : bellissima placca tecnica
Lia (15m) (L2) 2017 M.Sanguineti 6c : Estensione di “Sto acciso che guai” , strapiombo fisico (non proseguire sul fix di
Francesca sopra la sosta ma prendere i fittoni nuovi a destra)
10. FRANCESCA (TRAD) 1973 A.Grillo, V .Simonetti : Splendida via storica da proteggere , qualche FIX piuttosto datato e qualche chiodo presente sulla via.
a. L1 4c
b. L2 6a
c. L3 5c
11. Vita d'artista 2018 M.Sanguineti :
a. L1 5c/6a (20m): verticale a maniglioni
b. L2 6a+ (25m): scalare su Giobetta L2
c. L3 6a (15m): traverso banale, muretto bianco, tetto ben ammanigliato.
12. Giobetta DX 1988 A.Grillo:
a. L1 6c (20m): Variante destra. La linea è stata modificata e spostata a destra a causa del cavo del ripetitore completamente sovrapposto all’originale , modificato il posizionamento della sosta per rendere più fruibile il tiro. Una presa scavata sulla linea, già presente.
b. L2 6a+ (25m): Vago strapiombo tecnico + placca ad allunghi molto bella. Consigliato andare a prenderla da Vita d’artista.

13. CORTAMADURA (TRAD) G.Calcagno, A.Grillo, M.Mesciulam 6a - 6b : Via storica , lungo la via solo chiodi e fettucce originali dell'apertura (pertanto inaffidabili)
14. La festa dei folli 2018 M.Sanguineti (32m) liberata da Luca Fida che non propone un grado preciso...cmq intorno al 7b/+ si aspettano altre ripetizioni: Spettacolare muro verticale di dita, più sezione atletica in cima.
15. Luce di venere 1988 Cordonbleu (30m) 6c+ : Splendido muro verticale.
16. Disgregazione cellulare 2018 M.Sanguineti (15m) 6a+ : placca tecnica più allunghi su buchi in verticale. Uscita in catena un po' delicata.
17. Testa o croce 2018 M.Sanguineti (25m) 6b : dall'ultimo chiodo di Disgregazione cellulare , andare a dx su scudo grigio.

Note:
• Si richiede di lasciare trad le vie Francesca e Cortamadura , in accordo con l’apritore A.Grillo .
• La via Khomeini (in rosso) è una variante al primo tiro della Francesca, che parte da Motus interruptus e taglia la parete. E’ una linea ardita in ottica alpinistica ma non significativa in una falesia pertanto non è stata richiodata né menzionata nell’elenco. Presenti 3 o 4 chiodi da fessura.
• La via “Un anno fa” non è stata ancora richiodata. Presenti chiodi e vecchi fix.
Con 16 rinvii si scalano tutti i tiri , anche il concatenamento di si L1 e L2 di Lia e Maestri dei sogni.
Ultima modifica di mikesangui il lun set 24, 2018 14:05 pm, modificato 2 volte in totale.
mikesangui
 
Messaggi: 358
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda mikesangui » lun ago 27, 2018 17:50 pm

Si ringrazia:

* il Donde che ha foraggiato con un po' di fittoni e qualche cartuccia di resina
* Kinobi per i maillon in sosta
* G. Careddu per il lavoro di disgaggio.
* Massimo Mesciulam che un giorno in cui sono arrivato in falesia a chiodare erà lì a scalare con alcuni amici, ho chiesto gentilmente se potevano quel giorno scalare i tiri al settore destro perché dovevo lavorare e non volevo rischiare di tirare qualcosa in testa a qualcuno e per tutta risposta , non solo sono stati gentilissimi e si sono spostati, ma Massimo mi ha lasciato 20 euro di contributo. Un vero signore.

Braccine corte invece è dedicato alle attività commerciali di Finalborgo che non hanno, chi per un motivo chi per un altro, contribuito in nessun modo alla chiodatura. Non lo reputo un fatto dovuto, esistono mille motivi sacrosanti per cui si può non partecipare a un progetto... ma un po' di sana gogliardia ci vuole, visto che ogni volta che un negozio mette due fittoni lo si cita nelle relazioni... ci sta anche che avvenga il contrario :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen:
mikesangui
 
Messaggi: 358
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda wolf jak » lun ago 27, 2018 18:07 pm

bravo :D

grazie :D :D
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 2059
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda Danilo » mar ago 28, 2018 19:10 pm

ma spiegami un attimo com'è il mestiere dei contributi pro-chiodatura..si gira anche dalle birrerie,dai tabacchini,dalle edicole ecc.ecc. o solo negli esercizi commerciali che trattano outdoor :?:
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 6727
Images: 57
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda mikesangui » mer ago 29, 2018 11:02 am

Danilo ha scritto:ma spiegami un attimo com'è il mestiere dei contributi pro-chiodatura..si gira anche dalle birrerie,dai tabacchini,dalle edicole ecc.ecc. o solo negli esercizi commerciali che trattano outdoor :?:


L'arrampicata è libera... come tale ...ognuno fa quel che gli pare! scala dove vuole... chiede contributi dove vuole... :mrgreen:
mikesangui
 
Messaggi: 358
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda zeler » mer ago 29, 2018 11:10 am

Grazie 1000
ci sono stato 2 domenica fa, gran lavoro,
io il mio diecino lo lasciai la scorsa estate da Montura.
zeler
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda zeler » mer ago 29, 2018 11:11 am

bella roccia
la fortuna di essere lontano
zeler
 
Messaggi: 216
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda mikesangui » lun ott 08, 2018 13:41 pm

Piccolo aggiornamento:

la festa dei folli è stata ripetura e il grado si sta assestando su un più corretto 7b.

Su Rebus in fabula, il 7a, attenzione a fare sicura corta e non lasciare laschi dal 3° al 4° fittone nel passo chiave. Il tiro è corto, il chiave è tra questi fittoni, e non si è altissimi.
mikesangui
 
Messaggi: 358
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda mikesangui » mer ott 10, 2018 9:18 am

ATTENZIONE: un'amica mi comunica che sul tiro APOLLO c'è una lama instabile in alto.

il tiro rimane nella zona della cava, più a destra rispetto alla parte che ho richiodato, in particolare è il secondo tiro che si incontra andando a destra di REBUS in FABULA.
Altro modo per riconoscerlo, è il tiro a sinistra di moonlight drive, che si riconosce perché chiodato con occhioli zincati piuttosto piccoli.
mikesangui
 
Messaggi: 358
Iscritto il: mer feb 22, 2006 18:02 pm

Re: Finale - Bric del Frate Centrale

Messaggioda Spartaco » mer ott 10, 2018 23:14 pm

ma.a barzio.cosa hanno detto.
ascolta.si fa sera.
Avatar utente
Spartaco
 
Messaggi: 1084
Iscritto il: lun set 08, 2014 17:38 pm


Torna a Arrampicata - Falesie - Boulder

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.