24h Suffer Fest

24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » mer ago 02, 2017 14:32 pm

Non so se ne avete già parlato
La cosa mi sembra interessante.
http://24hsufferfest.com/?lang=it
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda scairanner » mer ago 02, 2017 22:07 pm

zeler ha scritto:Non so se ne avete già parlato
La cosa mi sembra interessante.
http://24hsufferfest.com/?lang=it


Ho letto il regolamento. A prescindere dal fatto che le gare non m'interessano e quindi commento "dalla poltrona", mi sembra la classica americanata, a partire dal regolamento il cui contenuto (a parte il fatto che sembra tradotto male con parecchi errori di ortografia) mi sembra essere lontano dalle nostre consuetudini per questo tipo di gare; poi non so se si tratta di un genere di competizione già sperimentata qua da noi, ma già il fatto di arrampicare per 24 ore consecutive (non obbligatorie ovviamente), mi sembra una forzatura assurda in un tipo di attività come la nostra, tanto più che prima scrivono che i team che fanno un tiro rotpunkt ogni ora e quelli che lo fanno tra le 22 e le 5 avranno dei punti bonus aggiuntivi, dopodichè "... Rischiare la morte o l’infortunio per mancanza di sonno NON VALGONO LA PENA! NON CONTINUATE ad arrampicare se vi trovate in sosta senza esservi resi conto di come ci siete arrivati."
Ma non era più semplice chiudere la gara a mezzanotte?
Torno sul divano.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 2940
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » gio ago 03, 2017 10:31 am

Le 24h in mtb sembravano una k@xxata,
ora ci fanno pure il mondiale ''solo''
ho partecipato parecchie volte a quella di Finale e di Cremona, sempre in squadra,
ho amici che fanno il solo, il bello nn è la compezione, la gara, ma partecipare e fare festa.

certo ci saranno degli agonisti che proveranno e si scanneranno x arrivare uno, come nella mtb
ma vi garantisco che la stragrande maggioranza di bikers partecipa x far festa.
perchè nn provare a far una climbfest
birra salsiccia e magnesite.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » gio ago 03, 2017 11:07 am

A me sembra l'ennesimo evento commerciale, dove l'arrampicata viene semplicemente usata.
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » gio ago 03, 2017 11:19 am

oggi è impossibile sfuggire al ''commerciale'' vedi quanto siamo colorati in falesia,
ciò nn toglie che potrebbe venirne fuori qlc di bello.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » gio ago 03, 2017 11:23 am

Commerciale nel senso che lo scopo della manifestazione mi sembra sia unicamente il profitto di chi la organizza (sarei ben felice di essere smentito, eh).
Il materiale e l'abbigliamento ovviamente lo compro anch'io, che c'entra :wink:
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda giannettino » gio ago 03, 2017 12:57 pm

Offerta di prestito in tutta sicurezza : fabiogiannettino6@gmail.com Whatsapp: +33644694143

Sono Signore FABIO GIANNETTINO, azionista e l'operatore finanziario.
La mia capacità di borse di finanziamento di € 5.000 a € 50.000.000 con un
2%, per molto semplici condizioni senza problema.
Ho anche fare investimenti e prestiti tra persone
tutti i tipi. I miei crediti di acquisto sono a breve, medio e lungo
termine. I miei trasferimenti sono forniti da Banca per la sicurezza
transazioni a chiunque.
Se siete interessati contattatemi indietro attraverso il nostro personale presso:
fabiogiannettino6@gmail.com Whatsapp: +33644694143
giannettino
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio ago 03, 2017 12:36 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda giannettino » gio ago 03, 2017 12:58 pm

Offerta di prestito in tutta sicurezza : fabiogiannettino6@gmail.com Whatsapp: +33644694143

Sono Signore FABIO GIANNETTINO, azionista e l'operatore finanziario.
La mia capacità di borse di finanziamento di € 5.000 a € 50.000.000 con un
2%, per molto semplici condizioni senza problema.
Ho anche fare investimenti e prestiti tra persone
tutti i tipi. I miei crediti di acquisto sono a breve, medio e lungo
termine. I miei trasferimenti sono forniti da Banca per la sicurezza
transazioni a chiunque.
Se siete interessati contattatemi indietro attraverso il nostro personale presso:
fabiogiannettino6@gmail.com Whatsapp: +33644694143
giannettino
 
Messaggi: 7
Iscritto il: gio ago 03, 2017 12:36 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » gio ago 03, 2017 17:23 pm

ok qlc ci guadagnerà
oltre all'organizzatore ci sarà un ritorno anche x l'associazione che attrezza le vie,
nn trovo ci sia niente di male visto che ci possiamo andare tutti gratis.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » gio ago 03, 2017 17:51 pm

zeler ha scritto:ci sarà un ritorno anche x l'associazione che attrezza le vie

Se è così, allora perché questo non viene evidenziato a dovere nel sito?
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda menestrello » ven ago 04, 2017 7:21 am

A me pare figo! Meno di me, ma figo
Avatar utente
menestrello
 
Messaggi: 1591
Iscritto il: mar nov 16, 2010 11:18 am
Località: nord Italia

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » ven ago 04, 2017 9:26 am

funkazzista ha scritto:
zeler ha scritto:ci sarà un ritorno anche x l'associazione che attrezza le vie

Se è così, allora perché questo non viene evidenziato a dovere nel sito?


mi sembra logico che se un'azienda commerciale organizza in casa d'altri un evento a scopo di lucro
debba pagare quanto meno l'uso delle strutture interessate.
io nn faccio parte della RocPennavaire e nn ne cosco i membri, fossi in loro almeno resina, fittoni e soste ce
li farei uscire.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » ven ago 04, 2017 9:42 am

Ma infatti il punto è proprio questo.
Se fosse Roc Pennavaire ad organizzare e dicesse "facciamo 'sta cosa per raccogliere fondi per le chiodature" direi anch'io "fiko!" senza alcun dubbio. E, ci mancherebbe, si tengano anche il loro giusto compenso.

Se invece è qualcun altro ad organizzare, e per di più non mi dice cosa promuove, che visione porta avanti, cosa si propone, cosa vuol fare... insomma, sarò io quello strano, ma storco il naso :smt102
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » ven ago 04, 2017 14:30 pm

io no
organizzo con gli amigi una gf di mtb incassiamo un sacco e spendiamo un sacco,
se alla fine avanza qlc ci facciamo la cena con chi ci aiuta, soprattutto ci spacchiamo
la schiena, a sistemare il percorso e a preparare tutto.
benvengano eventi come questi, se poi qlc ci guadagna buon x lui.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda mao65 » lun ago 07, 2017 23:58 pm

funkazzista ha scritto:Ma infatti il punto è proprio questo.
Se fosse Roc Pennavaire ad organizzare e dicesse "facciamo 'sta cosa per raccogliere fondi per le chiodature" direi anch'io "fiko!" senza alcun dubbio. E, ci mancherebbe, si tengano anche il loro giusto compenso.

Se invece è qualcun altro ad organizzare, e per di più non mi dice cosa promuove, che visione porta avanti, cosa si propone, cosa vuol fare... insomma, sarò io quello strano, ma storco il naso :smt102


Ciao,

sono uno degli organizzatori dell'evento, arrivo ora (23:30) a Milano da una riunione con il comune di Castelbianco (area in cui avverrà l'evento) e leggo con piacere che qualcuno si è dato pena di condividerlo su questo forum.

Posto che si tratta di evento che possa piacere o non piacere, lo spirito è quello di una festa dell'arrampicata con un format che può essere o non essere condiviso ma l'intento è proprio questo: una bella festa che celebri l'arrampicata in valpennavaire.

Rassicuro tutti sulla parte commerciale. L'evento è in perdita e il motivo per cui la società per cui lavoro ha deciso di entrare nell'organizzazione è di aiutare il Comune di Castelbianco e i suoi circa 400 abitanti a valorizzare l'attività di arrampicata in valle e il lavoro dell'associazione rocpennavaire.
Associazione fatta di volontari che si dannano il fine settimana per chiodare e pulire nuovi settori peri l puro piacere di condividere la loro passione.

Il nostro intervento non solo sarà probono ma finanzieremo di tasca nostra l'evento, così come il Comune e le poche attività di B&B e ristoranti della zona. Perché? Perché ci sembrava giusto dopo che per anni abbiamo usufruito gratis del lavoro di pulizia dei sentieri da parte del Comune e delle poche attività della zona e del lavoro di chiodatura fatto dall'associazione Rocpennavaire.
Siamo innamorati della valle, della sua bellezza e vogliamo aiutare questa piccola comunità a farla crescere. Pur essendo in perdita, una parte consistente dei ricavi verranno devoluti all'associazione per la chiodatura di nuove falesie e la richiodatura di quelle esistenti ove necessario.

Ho trovato un sacco di gente appassionata che dedica il poco tempo libero a creare un parco giochi per arrampicatori che vengono da tutto il mondo e con quattro lire sono stati capaci di dare vita ad una delle zone più interessanti e fruibili per il nord italia.

Abbiamo sottratto tempo al nostro lavoro e alle nostre famiglie per organizzare un evento che speriamo piaccia. Se così non fosse almeno possiamo dire di averci provato.

Spero vivamente che la tanto deprecabile operazione commerciale porti qualche euro in tasca ai B&B con quattro camere che sicuramente potranno comparsa lussuosi yacht, o alla signora che affitta una casa agli arrampicatori e il cui figlio si è dato pena di costruire un muro boulder nel garage per garantire che possano arrampicare anche in caso di pioggia.

Mi scuso per eventuali errori di ortografia e/o imprecisioni sul sito, sarò altresì grato a chi volesse darmi indicazioni in modo da potervi porre rimedio.
Garantisco però che la nostra attenzione è stata posta sugli aspetti legati alla sicurezza e alla sostenibilità (ambientale) dell'evento.

Se avete altre domande sono a disposizione.

Spero comunque di vedervi a Castelbianco il 30 settembre in modo da potervi dimostrare che quanto sopra scritto corrisponde al vero.

Ciao,
Mao
mao65
 
Messaggi: 113
Iscritto il: dom set 02, 2007 23:27 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » mar ago 08, 2017 7:46 am

zeler ha scritto:io no
organizzo con gli amigi una gf di mtb incassiamo un sacco e spendiamo un sacco,
se alla fine avanza qlc ci facciamo la cena con chi ci aiuta, soprattutto ci spacchiamo
la schiena, a sistemare il percorso e a preparare tutto.
benvengano eventi come questi, se poi qlc ci guadagna buon x lui.

Evidentemente non so scrivere...

E se arrivasse qualcun altro ad organizzare la gara sul percorso che tu e i tuoi amici vi siete spaccati la schiena a pulire?
Ultima modifica di funkazzista il mar ago 08, 2017 7:58 am, modificato 1 volta in totale.
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda funkazzista » mar ago 08, 2017 7:55 am

mao65 ha scritto:
funkazzista ha scritto:Ma infatti il punto è proprio questo.
Se fosse Roc Pennavaire ad organizzare e dicesse "facciamo 'sta cosa per raccogliere fondi per le chiodature" direi anch'io "fiko!" senza alcun dubbio. E, ci mancherebbe, si tengano anche il loro giusto compenso.

Se invece è qualcun altro ad organizzare, e per di più non mi dice cosa promuove, che visione porta avanti, cosa si propone, cosa vuol fare... insomma, sarò io quello strano, ma storco il naso :smt102


Ciao,

sono uno degli organizzatori dell'evento, arrivo ora (23:30) a Milano da una riunione con il comune di Castelbianco (area in cui avverrà l'evento) e leggo con piacere che qualcuno si è dato pena di condividerlo su questo forum.

Posto che si tratta di evento che possa piacere o non piacere, lo spirito è quello di una festa dell'arrampicata con un format che può essere o non essere condiviso ma l'intento è proprio questo: una bella festa che celebri l'arrampicata in valpennavaire.

Rassicuro tutti sulla parte commerciale. L'evento è in perdita e il motivo per cui la società per cui lavoro ha deciso di entrare nell'organizzazione è di aiutare il Comune di Castelbianco e i suoi circa 400 abitanti a valorizzare l'attività di arrampicata in valle e il lavoro dell'associazione rocpennavaire.
Associazione fatta di volontari che si dannano il fine settimana per chiodare e pulire nuovi settori peri l puro piacere di condividere la loro passione.

Il nostro intervento non solo sarà probono ma finanzieremo di tasca nostra l'evento, così come il Comune e le poche attività di B&B e ristoranti della zona. Perché? Perché ci sembrava giusto dopo che per anni abbiamo usufruito gratis del lavoro di pulizia dei sentieri da parte del Comune e delle poche attività della zona e del lavoro di chiodatura fatto dall'associazione Rocpennavaire.
Siamo innamorati della valle, della sua bellezza e vogliamo aiutare questa piccola comunità a farla crescere. Pur essendo in perdita, una parte consistente dei ricavi verranno devoluti all'associazione per la chiodatura di nuove falesie e la richiodatura di quelle esistenti ove necessario.

Ho trovato un sacco di gente appassionata che dedica il poco tempo libero a creare un parco giochi per arrampicatori che vengono da tutto il mondo e con quattro lire sono stati capaci di dare vita ad una delle zone più interessanti e fruibili per il nord italia.

Abbiamo sottratto tempo al nostro lavoro e alle nostre famiglie per organizzare un evento che speriamo piaccia. Se così non fosse almeno possiamo dire di averci provato.

Spero vivamente che la tanto deprecabile operazione commerciale porti qualche euro in tasca ai B&B con quattro camere che sicuramente potranno comparsa lussuosi yacht, o alla signora che affitta una casa agli arrampicatori e il cui figlio si è dato pena di costruire un muro boulder nel garage per garantire che possano arrampicare anche in caso di pioggia.

Mi scuso per eventuali errori di ortografia e/o imprecisioni sul sito, sarò altresì grato a chi volesse darmi indicazioni in modo da potervi porre rimedio.
Garantisco però che la nostra attenzione è stata posta sugli aspetti legati alla sicurezza e alla sostenibilità (ambientale) dell'evento.

Se avete altre domande sono a disposizione.

Spero comunque di vedervi a Castelbianco il 30 settembre in modo da potervi dimostrare che quanto sopra scritto corrisponde al vero.

Ciao,
Mao

Grazie di esserti preso la briga di rispondere ad un anonimo utente (e quindi per definizione stronzo) di un ininfluente forum.

Perché non aiutate i pignoli rompiscatole (oltre che duri di comprendonio) come me a capire, scrivendo chiaro e tondo sul sito che finanziate Roc Pennavaire?

Ciao
Chi cerca trova, e i cazzi sono suoi.
funkazzista
 
Messaggi: 6333
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » mar ago 08, 2017 8:38 am

funkazzista ha scritto:
zeler ha scritto:io no
organizzo con gli amigi una gf di mtb incassiamo un sacco e spendiamo un sacco,
se alla fine avanza qlc ci facciamo la cena con chi ci aiuta, soprattutto ci spacchiamo
la schiena, a sistemare il percorso e a preparare tutto.
benvengano eventi come questi, se poi qlc ci guadagna buon x lui.

Evidentemente non so scrivere...

E se arrivasse qualcun altro ad organizzare la gara sul percorso che tu e i tuoi amici vi siete spaccati la schiena a pulire?


E' successo e li abbiamo presi a sciaffi.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » mar ago 08, 2017 8:40 am

no evidentemente nn si scrive così, era schiaffi che in dialetto ha un suono che nn riesco a scrivere.
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Re: 24h Suffer Fest

Messaggioda zeler » mar ago 08, 2017 8:45 am

Non ho voglia di fare polemiche e discussioni,
ma 'sta storia che qlc ci guadagna mi ha un po' rotto,
solo per questo mi sento di spezzare una lancia in favore della festa.
ci andrò a divertirmi
zeler
 
Messaggi: 185
Iscritto il: sab ott 12, 2013 9:18 am
Località: Alassio

Prossimo

Torna a Appuntamenti, ritrovi, raduni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.