Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Spazio per messaggi e discussioni a tema libero.

Re: Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda MarcoS » mer nov 29, 2017 19:52 pm

....diciamo che, sempre di più, in un modo o nell'altro, la parola democrazia è abusata ed è stata svuotata del proprio significato. Ed è oramai (quasi) illusoria.
Quella in cui viviamo è, di fatto, un'oligarchia guidata da potentati economici e grandi gruppi industriali di interesse che hanno oramai risorse e potere maggiori delle entità statali (piccolo esempio attuale, la faccenda glifosato/monsanto/bayer) . Il popolo, e le sue vere necessità e libertà, soprattutto quelle più importanti, contano e conteranno sempre di meno, di fronte agli interessi dei suddetti, dotati di sistemi di controllo, attivi e passivi, sempre più sofisticati e pervasivi. Tra interessi delle oligarchie, perdita generalizzata di senso morale e deflazione tecnologica siamo all'alba di nuove forme di schiavitù e servitù della gleba, che sarà certamente diversa dalla transilvania medievale, ma non meno oppressiva (ammettendo che la transilvania medievale lo fosse particolarmente :mrgreen: ) .

Magari in un prossimo futuro qualche evento al momento imponderabile ribalterà questa situazione. il trend attuale però non lo lascia pensare.

A margine: parlando di medioevo in generale, molto generale dato che è un'epoca che ha coperto svariati secoli, non è stata assolutamente quel periodo buio, incolto e violento che molti ancora credono. Oltretutto, all'epoca ogni tanto il "popolo" riusciva a prendere per il collo chi comandava, se esagerava, e questo lo sapevano tutti, con le conseguenze del caso. Oggi per tutta una serie di motivi molto evidenti questa eventualità è sempre meno probabile, ergo, col gregge calmo e sotto controllo il pastore/lupo fa sempre più quel che gli pare
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6603
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Re: Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda tacchinosfavillantdgloria » mer nov 29, 2017 20:35 pm

http://mek.oszk.hu/01900/01919/html/cd4 ... l77279.jpg

Visto che si parla di "Transilvania medioevale"...

Onore alla memoria di György Dózsa!

Magiari saluti
TSdG
Sei il respiro di cielo e terra, l'inspirazione e l'espirazione (Liezi)

http://www.sollevamenti.org
Avatar utente
tacchinosfavillantdgloria
 
Messaggi: 4567
Iscritto il: gio set 18, 2008 19:08 pm
Località: oderzo

Re: Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda Sbob » gio nov 30, 2017 11:23 am

MarcoS ha scritto:....diciamo che, sempre di più, in un modo o nell'altro, la parola democrazia è abusata ed è stata svuotata del proprio significato. Ed è oramai (quasi) illusoria.

Benvenuto nel mondo reale :P
E' sempre stato così, in ogni sistema c'è una classe più potente che cerca di comandare. La democrazia, per quanti limiti abbia, limita comunque le mire di queste classi.
Il fatto che tu e tanti siti possiate sparare a zero contro questo o quel potente senza finire incarcerati, torturati o simili, ci ricorda che siamo ancora in democrazia. Prova ad essere cinese e dire di Xi Jinping quello che dici di Renzi (o essere suddito di Vlad di Valacchia e fare lo stesso).

(e non apriamo il capitolo glifosato, su cui ci sarebbe molto da dire su ingenuità e probabile malafede)
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6500
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Re: Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda MarcoS » gio nov 30, 2017 11:41 am

Sbob ha scritto:
MarcoS ha scritto:....diciamo che, sempre di più, in un modo o nell'altro, la parola democrazia è abusata ed è stata svuotata del proprio significato. Ed è oramai (quasi) illusoria.

Benvenuto nel mondo reale :P
E' sempre stato così, in ogni sistema c'è una classe più potente che cerca di comandare. La democrazia, per quanti limiti abbia, limita comunque le mire di queste classi.
Il fatto che tu e tanti siti possiate sparare a zero contro questo o quel potente senza finire incarcerati, torturati o simili, ci ricorda che siamo ancora in democrazia. Prova ad essere cinese e dire di Xi Jinping quello che dici di Renzi (o essere suddito di Vlad di Valacchia e fare lo stesso).

(e non apriamo il capitolo glifosato, su cui ci sarebbe molto da dire su ingenuità e probabile malafede)



in quello ci sono da un bel po'.... :mrgreen:

sul resto: vero, abbastanza. nel senso che il degradarsi della democrazia limita sempre meno le mire delle classi superiori. E per quanto riguarda il diritto di critica e di informazione non controllata, beh, temo sia solo questione di tempo, segnali negativi in questo senso ce ne sono sempre di più.
Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6603
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Re: Politica,Europa,etc:ciò che sarebbe i fatti nostri

Messaggioda MarcoS » gio gen 11, 2018 19:09 pm

Se sei mona e credi in Dio, crederai nel Dio dei mona
Avatar utente
MarcoS
 
Messaggi: 6603
Images: 158
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am
Località: PD

Precedente

Torna a Parole in libertà

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.