Mauro corona

Libri, riviste, web, link ecc.

Re: Mauro corona

Messaggioda scairanner » ven lug 14, 2017 10:27 am

joecasello ha scritto:
scairanner ha scritto:Mauro Corona, capace di aprire oltre 300 vie di scalata nelle Dolomiti d’Oltre Piave


Premetto che non voglio essere ironico.
Ma qualcuna di queste vie che valga la pena ripetere?


Ad esempio quella sulla ovest del Campanile, roccia da panico per metà ma ha un tiro molto bello :lol:
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3228
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Mauro corona

Messaggioda tu » ven lug 14, 2017 10:46 am

Roccia da panico non sembra proprio e la via e' tutta molto bella e logica. Anche il diedro alla cima dei nadei merita
Avatar utente
tu
 
Messaggi: 647
Images: 17
Iscritto il: mer gen 22, 2003 15:54 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda scairanner » sab lug 15, 2017 23:27 pm

tu ha scritto:Roccia da panico non sembra proprio e la via e' tutta molto bella e logica. Anche il diedro alla cima dei nadei merita


Sulla logicità sono d'accordo, per il resto il giudizio sulla qualità della roccia a volte dipende da quali sono i parametri che ciascuno di noi si è costruito con l'esperienza; solitamente preferisco ripetere vie la cui qualità della roccia sia almeno buona; questa via mi era stata consigliata e, secondo i miei parametri, la roccia è da panico in diversi tratti precedenti il tiro bello (l'unico) in alto.
Poi tutto è relativo, oggi ho ripetuto una via che a me e al mio socio è sembrata bella, divertente e su ottima roccia (tranne pochi metri dove comunque era discreta): ho appena saputo che qualcuno era sceso dal secondo tiro perché la roccia gli faceva schifo :lol: de gustibus...
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3228
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Mauro corona

Messaggioda PIEDENERO » dom lug 16, 2017 7:45 am

scairanner ha scritto:
tu ha scritto:Roccia da panico non sembra proprio e la via e' tutta molto bella e logica. Anche il diedro alla cima dei nadei merita


Sulla logicità sono d'accordo, per il resto il giudizio sulla qualità della roccia a volte dipende da quali sono i parametri che ciascuno di noi si è costruito con l'esperienza; solitamente preferisco ripetere vie la cui qualità della roccia sia almeno buona; questa via mi era stata consigliata e, secondo i miei parametri, la roccia è da panico in diversi tratti precedenti il tiro bello (l'unico) in alto.
Poi tutto è relativo, oggi ho ripetuto una via che a me e al mio socio è sembrata bella, divertente e su ottima roccia (tranne pochi metri dove comunque era discreta): ho appena saputo che qualcuno era sceso dal secondo tiro perché la roccia gli faceva schifo :lol: de gustibus...

straquoto :lol:
Avatar utente
PIEDENERO
 
Messaggi: 7052
Images: 4
Iscritto il: gio set 22, 2011 18:26 pm
Località: Sodor

Re: Mauro corona

Messaggioda adriano » dom lug 16, 2017 13:15 pm

Scai ahi ahi #-o
La Corona alla ovest del campanile è con roccia buona ,basta stare in via 8) sono concordi con me svariati ripetitori, roccia da panico è ben altra.
Sempre di Corona meritevoli, rimanendo in zona,ci sono le vie alla cima Rosina e alla cima Stalla. LE 300 vie aperte dichiarate sono evidentemente un numero buttato li a caso come fa spesso lui :mrgreen:
adriano
 
Messaggi: 186
Iscritto il: lun mag 16, 2005 18:08 pm
Località: Spilimbergo

Re: Mauro corona

Messaggioda scairanner » dom lug 16, 2017 23:44 pm

adriano ha scritto:Scai ahi ahi #-o
La Corona alla ovest del campanile è con roccia buona ,basta stare in via 8) sono concordi con me svariati ripetitori, roccia da panico è ben altra.


Benissimo, mi fa piacere che per te e gli altri ripetitori si tratti di roccia buona, ci mancherebbe! A questo punto, per poterla considerare buona anch'io non devo fare altro che rivalutare il 95% delle altre vie che ho fatto come roccia da ottima a galattica, esclusa la roccia del Wenden, per la quale non avrei più aggettivi. 8)
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3228
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Mauro corona

Messaggioda Danilo » lun lug 17, 2017 8:44 am

rievocazioni.gare.alpinistiche.forumistiche
il forum è morto
Avatar utente
Danilo
 
Messaggi: 6402
Images: 54
Iscritto il: gio lug 26, 2007 17:44 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda funkazzista » lun lug 17, 2017 8:48 am

scairanner ha scritto:
adriano ha scritto:Scai ahi ahi #-o
La Corona alla ovest del campanile è con roccia buona ,basta stare in via 8) sono concordi con me svariati ripetitori, roccia da panico è ben altra.


Benissimo, mi fa piacere che per te e gli altri ripetitori si tratti di roccia buona, ci mancherebbe! A questo punto, per poterla considerare buona anch'io non devo fare altro che rivalutare il 95% delle altre vie che ho fatto come roccia da ottima a galattica, esclusa la roccia del Wenden, per la quale non avrei più aggettivi. 8)

valuta.la roccia di montagna.con.criteri.falesistici.

Se ti sentisse VECCHIO :lol:

Qui ci sarebbe materiale per un topic interessantissssimo (scale e criteri di valutazione della qualità della roccia) :lol: ... peccato però che abbiamo già raggiunto il milione e quindi fregancazzo a nessuno :smt102

PS
Quoto scai 8)
funkazzista
 
Messaggi: 6589
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda Kinobi » lun lug 17, 2017 10:22 am

joecasello ha scritto:
scairanner ha scritto:Mauro Corona, capace di aprire oltre 300 vie di scalata nelle Dolomiti d’Oltre Piave


Premetto che non voglio essere ironico.
Ma qualcuna di queste vie che valga la pena ripetere?


Molto probabilmente si tratta di un refuso.
Non conosco troppi nelle prossime vite che siano in grado di aprire 300 vie in quel territorio. Non so se c'è sufficiente roccia in quelle zone.

Nel mondo digitale è difficile fare ricerche di quando si scriveva ne le "Alpi venete" ed il Bollettino del CAI, a mia memoria manco assommando tutti i "Corona" che arampicano si arriva al quel numero.

Probabilmente chi ha fatto la prefazione ha confuso con vie di sportiva e montagna, ma pure li avrei dei dubbi. A memoria tanta di Erto fu chiodata da Icio dall'Omo, Podenzioi e Igne da vari e Gigi Da Pozzo, Casso sempre da Icio e successivamente da Mario Dimai e compagni. Di altre falesie grosse da fare 300 tiri in zona, non ne ricordo.

Ciao,
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda Kinobi » lun lug 17, 2017 10:28 am

adriano ha scritto:...


OT
Vecio, come a butta?
Ieri ero a prendere legne a Laggio Nord.
Sono sceso ed al bar ho trovato " l'istituzione". Due ore al bar ad ascoltarlo, perfino i mie figli che non scalano in silenzio.
Che personaggio.
Si, convenivamo che le 300 sono un poco come le 40 vergini in paradiso.
Ciao,
Emanuele
Fine OT
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda scairanner » lun lug 17, 2017 10:42 am

Non c'è scritto che "ha aperto" 300 vie, ma "capace di aprire 300 vie", anch'io sarei capace di aprirle ma mi mancano la voglia e il tempo :lol: :lol: .
A parte gli scherzi, forse sommano tutti i monotiri, che se ci metti dentro il settore No big a Erto, la falesia di Cellino, quella del Pordenone e tutte le vie sconosciute (ne ha fatte diverse per esempio vicino a casera Laghet su alcune torri, credo irripetute) non dico che arrivi a 300 ma ad un buon numero sì.
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3228
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Mauro corona

Messaggioda tu » lun lug 17, 2017 11:22 am

adriano ha scritto:Scai ahi ahi #-o
La Corona alla ovest del campanile è con roccia buona ,basta stare in via 8) sono concordi con me svariati ripetitori, roccia da panico è ben altra. ...



già :wink:
Avatar utente
tu
 
Messaggi: 647
Images: 17
Iscritto il: mer gen 22, 2003 15:54 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda coniglio » lun lug 17, 2017 11:27 am

GRANDE CORONA :D
bisogna scegliere: riposare o essere liberi (Tucidide)
Avatar utente
coniglio
 
Messaggi: 6848
Iscritto il: lun nov 22, 2010 21:52 pm

Re: Mauro corona

Messaggioda otttoz » lun lug 31, 2017 14:14 pm

Di oggi la notizia che ha inseguito vandali impugnando l'ascia!
Avatar utente
otttoz
 
Messaggi: 1253
Images: 3
Iscritto il: sab mar 15, 2008 9:22 am

Re: Mauro corona

Messaggioda grip » lun lug 31, 2017 15:41 pm

non ha "acettato" la loro presenza .....ma poco ci mancava :mrgreen:
http://www.ilrisuolatore.it

NUOVO SITO ONLINE!!!
Avatar utente
grip
 
Messaggi: 7307
Images: 16
Iscritto il: ven set 16, 2005 12:34 pm
Località: TREVISO E PROVINCIA

Re: Mauro corona

Messaggioda Il Gipeto » sab set 09, 2017 10:14 am

Purtroppo non ho ancora letto i suoi libri. Per lavoro devo leggere tanto e nel tempo libero non leggo molto altro.

Diciamo che condivido però tante delle cose che gli ho sentito dire o che ho letto.

Persona saggia, trasgressiva, intelligente e ...scomoda.

Forse, come qualcuno faceva notare, a volte anche un pochino contraddittoria...ma chi non lo è? :D

Lo stimo.
Il Gipeto
 
Messaggi: 18
Iscritto il: dom ago 27, 2017 16:12 pm

Precedente

Torna a Libri - Video - www - siti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.