K2 invernale

Alpinismo sulle Alpi ed extraeuropeo, ghiaccio, cascate ecc.

K2 invernale

Messaggioda il Duca » lun ott 03, 2016 10:49 am

Per velocizzare la nostra conquista del MILIONE

http://montagna.tv/cms/98395/rinviata-l ... n-inverno/
Ultima modifica di il Duca il mer nov 08, 2017 10:36 am, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 2967
Images: 10
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun ott 03, 2016 14:32 pm

“Mancano 160.000 euro per chiudere il budget”.

:o
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Eionedvx » lun ott 03, 2016 14:41 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:“Mancano 160.000 euro per chiudere il budget”.

:o

Mica pochi
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 2997
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Un'occasione persa

Messaggioda VECCHIO » lun ott 03, 2016 16:16 pm

Però, una spedizione leggera stile Gigietto Tasker.
....ALPINISTA......NO GUIDA....... questa mi scombussola
Scalare con gli esperti del cai... son sempre dei grossi guai...... questa mi piace
VECCHIO
 
Messaggi: 2919
Images: 0
Iscritto il: lun ott 12, 2009 22:00 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun ott 03, 2016 16:43 pm

Eionedvx ha scritto:
Achille_piè_veloce ha scritto:“Mancano 160.000 euro per chiudere il budget”.

:o

Mica pochi

No infatti, mi sono sempre chiesto quale fosse l'ordine di grandezza per una spedizione in Himalaya e penso di aver azzeccato (sul milione).
Poi tutta l'organizzazione.. che rabelotto.
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Eionedvx » lun ott 03, 2016 17:33 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
Achille_piè_veloce ha scritto:“Mancano 160.000 euro per chiudere il budget”.

:o

Mica pochi

No infatti, mi sono sempre chiesto quale fosse l'ordine di grandezza per una spedizione in Himalaya e penso di aver azzeccato (sul milione).
Poi tutta l'organizzazione.. che rabelotto.

Poi penso dipenda anche dallo stile della spedizione...
Insomma, se parti per una ascensione stile alpino, ti porti lo stretto necessario sia per il trekking di avvicinamento che per la scalata stessa; se parti per una ascensione stile ziocan se non salgo mino la parete e poi vediamo chi è più forte, beh, penso sia un'altra storia :mrgreen:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 2997
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Un'occasione persa

Messaggioda wolf jak » lun ott 03, 2016 17:41 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:
Eionedvx ha scritto:
Achille_piè_veloce ha scritto:“Mancano 160.000 euro per chiudere il budget”.

:o

Mica pochi

No infatti, mi sono sempre chiesto quale fosse l'ordine di grandezza per una spedizione in Himalaya e penso di aver azzeccato (sul milione).
Poi tutta l'organizzazione.. che rabelotto.



Chissà se nel forum si nasconde qualcuno che abbia mai fatto (o pensato di organizzare) una spedizione e abbia voglia di scrivere due righe :D

Se è uno dei vecc...ehm, veterani del forum, va bene anche espresso in Lire :mrgreen:
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 1829
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Un'occasione persa

Messaggioda il Duca » lun ott 03, 2016 18:55 pm

Lui.parlava di.un.altro milione :roll:
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 2967
Images: 10
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun ott 03, 2016 18:59 pm

Penso che anche per fare una spedizione in stile alpino le difficoltà logistiche ed economiche non siano così poche.
Chiaro le spedizioni himalayane sono più imponenti.
Poi la burocrazia.. #-o
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda wolf jak » lun ott 03, 2016 19:21 pm

il Duca ha scritto:Lui.parlava di.un.altro milione :roll:


Tu parlavi di un milione, lui di un altro milione. Non importa a quale milione tu ti riferisca, l'importante è che inizi a scrivere (in questo Eione docet: instancabile, onnipresente)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 1829
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Eionedvx » lun ott 03, 2016 19:23 pm

wolf jak ha scritto:
il Duca ha scritto:Lui.parlava di.un.altro milione :roll:


Tu parlavi di un milione, lui di un altro milione. Non importa a quale milione tu ti riferisca, l'importante è che inizi a scrivere (in questo Eione docet: instancabile, onnipresente)

E pure onnisciente, aggiungerei, mio caro alter ego 8) :lol:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 2997
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun ott 03, 2016 19:40 pm

Ma quale milione, io parlo di mille mila!! Immagine
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Eionedvx » lun ott 03, 2016 19:44 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:Ma quale milione, io parlo di mille mila!! [img]


Dall'enciclopedia priva di qualsivoglia contenuto a cui chiunque può contribuire:
Millemila si usa per indicare una quantità grande quanto vuoi tu, senza che nessuno capisca bene quanto grande sia.
Usato in un discorso, nessuno potrà commentare le tue cifre, anche se racconti palle, perché chiunque rimarrà abbagliato dalla sua immensità.


Mancano meno di millemila messaggi al milione, forza! :mrgreen:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 2997
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Un'occasione persa

Messaggioda VECCHIO » lun ott 03, 2016 20:39 pm

Dicevano a grandi linee
La capa dell'HP per salire l'Everest 100.000 dollari 15 anni fa?
Il bergamasco anziano sempre per l'Everest, ma dalla cina con oxigen e col simù, 80.000 euri, 10 anni fa?
Uno che si fa portare da 30.000 a 50.000 euri sugli alti
Uno che si aggrega 15.000 20.000 dollari sempre sugli alti
Uno che va, si aggrega e si arrangia da 6000 a 10.000 dollari pure
Se si trovano sponsor perché si vuole fare qualcosa di interessante e ti danno del denaro 2-3000 euri aggregandosi.
Se sei molto bravo, leggero, e vuoi andare in stile alpino fai tutto in due con 5.000 euri senza sponsor, ma roba molto difficile e non le camminate sugli 8000.
Il k2 è un'altra roba, ma tutto cambia a seconda di come e quando vuoi salire.
Il concetto è che se sei bravo e fai roba difficile spendi poco, mentre se sei un brocco e fai roba facile (quella commerciale dei giornali) spendi tanto.
E poi camminare in quota è faticosissimo, bisogna avere due "maroni" mostruosi e far roba difficile è di pochissimi, quasi tutti camminano e oxigen!! :lol:

Mia esperienza antica in tutto 2 milioni, ma brutto tempo sempre.....e che fatica #-o #-o #-o e che valanghe 8O 8O 8O
....ALPINISTA......NO GUIDA....... questa mi scombussola
Scalare con gli esperti del cai... son sempre dei grossi guai...... questa mi piace
VECCHIO
 
Messaggi: 2919
Images: 0
Iscritto il: lun ott 12, 2009 22:00 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Eionedvx » lun ott 03, 2016 21:00 pm

VECCHIO ha scritto:
Mia esperienza antica in tutto 2 milioni, ma brutto tempo sempre.....e che fatica #-o #-o #-o e che valanghe 8O 8O 8O

8O 8O

Vecchio questa ce la devi raccontare! :wink:
Talk less, climb more.

http://vitaverticale.blogspot.it/
Avatar utente
Eionedvx
 
Messaggi: 2997
Images: 0
Iscritto il: gio nov 27, 2014 15:01 pm
Località: Monselice

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » lun ott 03, 2016 21:05 pm

VECCHIO ha scritto:Dicevano a grandi linee
La capa dell'HP per salire l'Everest 100.000 dollari 15 anni fa?
Il bergamasco anziano sempre per l'Everest, ma dalla cina con oxigen e col simù, 80.000 euri, 10 anni fa?
Uno che si fa portare da 30.000 a 50.000 euri sugli alti
Uno che si aggrega 15.000 20.000 dollari sempre sugli alti
Uno che va, si aggrega e si arrangia da 6000 a 10.000 dollari pure
Se si trovano sponsor perché si vuole fare qualcosa di interessante e ti danno del denaro 2-3000 euri aggregandosi.
Se sei molto bravo, leggero, e vuoi andare in stile alpino fai tutto in due con 5.000 euri senza sponsor, ma roba molto difficile e non le camminate sugli 8000.
Il k2 è un'altra roba, ma tutto cambia a seconda di come e quando vuoi salire.
Il concetto è che se sei bravo e fai roba difficile spendi poco, mentre se sei un brocco e fai roba facile (quella commerciale dei giornali) spendi tanto.
E poi camminare in quota è faticosissimo, bisogna avere due "maroni" mostruosi e far roba difficile è di pochissimi, quasi tutti camminano e oxigen!! :lol:

Mia esperienza antica in tutto 2 milioni, ma brutto tempo sempre.....e che fatica #-o #-o #-o e che valanghe 8O 8O 8O


I prezzi "da agenzia" più o meno li conosco, io parlo proprio di un pro che organizza una spedizione. Per intenderci, leggendo i libri di Messner e di Bonatti sul K2 mi sono sempre chiesto quanto costi una spedizione in stile alpino e in stile himalayano. Chissà quanto pagò all'epoca Desio..
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda il.bruno » lun ott 03, 2016 22:31 pm

Pagò lo stato.
Avatar utente
il.bruno
 
Messaggi: 3653
Images: 77
Iscritto il: gio set 16, 2004 13:19 pm
Località: Milano

Re: Un'occasione persa

Messaggioda Achille_piè_veloce » mar ott 04, 2016 0:40 am

il.bruno ha scritto:Pagò lo stato.

Giusta precisazione.
Chissà all'epoca quanto pagò lo stato.
Achille_piè_veloce
 
Messaggi: 692
Iscritto il: gio nov 19, 2015 12:50 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda VECCHIO » mar ott 04, 2016 9:22 am

Chiacchiere imprecise e sopratutto vecchie, solo per curiosi.
La spedizione italiana nazionale per il 50° del K2, quando ha rifatto insieme a tante altre spedizioni le normali all'Everest e al K2, ha ricevuto dallo stato 2.5 milioni. poi c'era tutto il resto degli sponsor.
Per inciso, 2.5 milioni potevano servire per 100 spedizioni di gente forte che fosse andata a fare roba almeno un po' nuova (in quei giorni eroici di normale sul K2, gli spagnoli lì a sinistra han fatto un'impresa in pochi e con pochi soldi e senza oxygen a gogo)
Però così qualcuno ha incassato bene e altri sono entrati nella storia del grande alpinismo italiano moderno, quello dei brocchi.
Quelli bravi c'erano già, perchè se non ci sono quelli bravi i brocchi non combinano nulla, anzi si fanno male.
La spedizione italiana militare all'Everest, quella di Monzino, quando è caduto un elicottero, era stata pagata tutta da lui, aveva anche il letto di legno al campo base, ma lui non scalava e il capo era Nava, (era costata molto, 1 miliardo di lire?), tutti avevano firmato come militari e dovevano ubbidire e ossigenarsi.
Con due spedizioni abbiamo ucciso quasi tutto l'alpinismo extraeuropeo italiano di livello internazionale.....era alto alto.
Ma con premonizione e previdenza il cai aveva già cancellato le commissione spedizioni extraeuropee dell'accademico , optando per i grandi numeri pro tutti...numeri che camusso e alemanno sanno bene insieme a tanti altri politicanti.
L'Ardito ha insegnato bene, ha iniziato scoprendo per altri il petrolio in Libia, quando gli italiani piantavano ulivi o vigne :evil: e poi..........

L'alpinismo italiano è morto, viva l'alpinismo..........come fanno gli inglesi coi re o le regine! (loro han sempre dei successori, tranne quando han dovuto nell'800 importare i re tedeschi loro parenti e credo che il primo fosse Giorgio che ha introdotto le terme così imparavano a lavarsi.....ma questa è un'altra storia)
....ALPINISTA......NO GUIDA....... questa mi scombussola
Scalare con gli esperti del cai... son sempre dei grossi guai...... questa mi piace
VECCHIO
 
Messaggi: 2919
Images: 0
Iscritto il: lun ott 12, 2009 22:00 pm

Re: Un'occasione persa

Messaggioda VECCHIO » mar ott 04, 2016 18:10 pm

Achille_piè_veloce ha scritto:
VECCHIO ha scritto:Dicevano a grandi linee
La capa dell'HP per salire l'Everest 100.000 dollari 15 anni fa?
Il bergamasco anziano sempre per l'Everest, ma dalla cina con oxigen e col simù, 80.000 euri, 10 anni fa?
Uno che si fa portare da 30.000 a 50.000 euri sugli alti
Uno che si aggrega 15.000 20.000 dollari sempre sugli alti
Uno che va, si aggrega e si arrangia da 6000 a 10.000 dollari pure
Se si trovano sponsor perché si vuole fare qualcosa di interessante e ti danno del denaro 2-3000 euri aggregandosi.
Se sei molto bravo, leggero, e vuoi andare in stile alpino fai tutto in due con 5.000 euri senza sponsor, ma roba molto difficile e non le camminate sugli 8000.
Il k2 è un'altra roba, ma tutto cambia a seconda di come e quando vuoi salire.
Il concetto è che se sei bravo e fai roba difficile spendi poco, mentre se sei un brocco e fai roba facile (quella commerciale dei giornali) spendi tanto.
E poi camminare in quota è faticosissimo, bisogna avere due "maroni" mostruosi e far roba difficile è di pochissimi, quasi tutti camminano e oxigen!! :lol:

Mia esperienza antica in tutto 2 milioni, ma brutto tempo sempre.....e che fatica #-o #-o #-o e che valanghe 8O 8O 8O


I prezzi "da agenzia" più o meno li conosco, io parlo proprio di un pro che organizza una spedizione. Per intenderci, leggendo i libri di Messner e di Bonatti sul K2 mi sono sempre chiesto quanto costi una spedizione in stile alpino e in stile himalayano. Chissà quanto pagò all'epoca Desio..


cosa è un pro, un professionista?, allora paghi di più, lui deve guadagnare, è ovvio che se ti "porta" va a fare robe facili e già fatte,

per l'himalayano ho scritto che dipende da come ti aggreghi e in quanti siete
se fai tutto 100.000 estate e 150.000 inverno, sui più alti in 6-8 persone (quindi la HP è comodosa e incapace come alpinista, solo vanitosa)

per l'alpino ho scritto 2-5000 (tasker parlava di 2000 sterline per il changabang in due)
poi l'arte del risparmio è degli alpinisti :lol: mentre gli altri spandono e spendono per apparire e spesso raccontano balle

le spedizioni pesanti sono solo quelle per i brocchi, ora si va al massimo in 4....... da anni vien fatto dovunque tranne che da noi

se leggi i libri stranieri e italiani, confronti e capisci tante cose, ma se leggi i nostri giornali o le nostre riviste allora ..... tutti fortissimi, parchi e santi!
il BMC spiega tutto e finanzia quasi il viaggio
....ALPINISTA......NO GUIDA....... questa mi scombussola
Scalare con gli esperti del cai... son sempre dei grossi guai...... questa mi piace
VECCHIO
 
Messaggi: 2919
Images: 0
Iscritto il: lun ott 12, 2009 22:00 pm

Prossimo

Torna a Alpinismo - Grandi montagne - Spedizioni

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.