Quale casco per traversate alpine?

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » ven apr 13, 2018 14:50 pm

Quale è, secondo voi, il casco più adatto per una traversata alpina?
Cosa ne pensate del Camp Titan?

Immagine
Ultima modifica di Abel Wakaam il lun apr 16, 2018 10:45 am, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda gigiDR » ven apr 13, 2018 18:21 pm

Grandi traversate alpine con che mezzo?
Bicicletta, piedi, moto, sci, auto, aereo, deltaplano...
gigiDR
 
Messaggi: 746
Iscritto il: mar lug 08, 2014 14:37 pm
Località: Ravenna

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » sab apr 14, 2018 16:01 pm

Oppure il classico Elios di PETZL?

Immagine
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » dom apr 15, 2018 12:47 pm

Alla fine ho acquistato questo;

Immagine
Ultima modifica di Abel Wakaam il lun apr 16, 2018 13:35 pm, modificato 1 volta in totale.
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda gigiDR » dom apr 15, 2018 13:11 pm

Ma io non ho ancora capito che tipo di traversate alpine intendi fare
Comunque dei tre è quello più moderno e leggero
gigiDR
 
Messaggi: 746
Iscritto il: mar lug 08, 2014 14:37 pm
Località: Ravenna

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » dom apr 15, 2018 13:14 pm

Ma quanti tipi di traversate alpine si possono fare con un casco cosi? :?
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda gigiDR » dom apr 15, 2018 13:29 pm

Boh, non so, in bici, in deltaplano, sugli sci
gigiDR
 
Messaggi: 746
Iscritto il: mar lug 08, 2014 14:37 pm
Località: Ravenna

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » dom apr 15, 2018 13:33 pm

A piedi, con lo zaino in spalla e coi ramponi montati sugli scarponi.
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda gigiDR » dom apr 15, 2018 13:37 pm

Oh finalmente ci capiamo, è che per grandi traversate io pensavo ad altro, queste che dici tu io le chiamo semplicemente ascensioni, e per quelle va bene, quando serve, il casco che dici tu, ma anche altri ognuno ha la sua testa e la prima cosa per un casco è provarlo
gigiDR
 
Messaggi: 746
Iscritto il: mar lug 08, 2014 14:37 pm
Località: Ravenna

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » dom apr 15, 2018 13:40 pm

Si..
Infatti di quelli che ho provato è risultato il più comodo e leggero. Oltretutto era anche scontato.
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda piazarol » dom apr 15, 2018 17:55 pm

Abel Wakaam ha scritto:A piedi, con lo zaino in spalla e coi ramponi montati sugli scarponi.

allora meglio questo :wink: :
Immagine
Avatar utente
piazarol
 
Messaggi: 221
Images: 57
Iscritto il: mer ott 30, 2013 18:22 pm
Località: belluno

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » lun apr 16, 2018 10:12 am

gigiDR ha scritto:Oh finalmente ci capiamo, è che per grandi traversate io pensavo ad altro, queste che dici tu io le chiamo semplicemente ascensioni,


Ma per ascensione non si intende la salita di una montagna fino alla sua cima?
Per il Lyskamm di solito si parla di traversata o no?

Immagine
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda il Duca » lun apr 16, 2018 10:26 am

Beh, con grandi traversate alpine avrei pensato più a qualcosa tipo 13 cime (in ambito alpinistico) o la grande traversata delle Alpi o il sentiero Roma.
Non darei niente per scontato.
Avatar utente
il Duca
 
Messaggi: 2884
Images: 10
Iscritto il: lun ago 24, 2009 17:35 pm
Località: Conca dei Giganti

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » lun apr 16, 2018 10:45 am

Tutto dipende dalle proprie capacità.
Per molti alpinisti può essere "grande" anche la traversata in cresta dal Polluce al Castore :)
Basta sapersi accontentare 8)

Immagine
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Sbob » lun apr 16, 2018 13:24 pm

I caschi da traversata hanno una costruzione generalmente diversa da quelli per ascensioni. Essendo la traversata monodirezionale, a differenza dell'ascensione che prevede salita e discesa, il casco per traversate puo' avere una struttura asimmetrica per oscurare i riflessi solari che generalmente provengono dallo stesso lato per tutta la traversata, oltre a sistemi di redistribuzione del calore per evitare il surriscaldamento del lato esposto al sole.
Modelli piu' avanzati sono specifici in funzione della direzione della traversata, appositamente studiati per percorsi est-ovest, piuttosto che ovest-est, nord-sud o sud-nord.
Accolti inizialmente come trovata curiosa ma eccessivamente specialistica, stanno oggi ottenendo sempre maggiore interesse nel mercato alpinistico, e si prevede che a breve diventeranno pezzi di equipaggiamento essenziali per ogni alpinista che si rispetti, acquisendo anche il ruolo di status symbol distintivo degli alpinisti seri che si impegnano in traversate e non in semplici ascensioni.
Avatar utente
Sbob
 
Messaggi: 6542
Images: 2
Iscritto il: ven set 14, 2007 12:49 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » lun apr 16, 2018 13:33 pm

Credo che "il ruolo di status symbol distintivo" mi interessi poco rispetto alla funzionalità.

Comunque ho acquistato il casco Penta della Sinsing Rock http://www.singingrock.com/penta
perché oltre ad essere molto leggero mi è sembrato il più adatto per una camminata continua rispetto a quelli da arrampicata pura.
Molto comodi anche le alette per fissare la luce frontale.
Interessante anche le fettuccia adattabile sulla nuca invece delle solite linguette di plastica.

Immagine
Ultima modifica di Abel Wakaam il lun apr 16, 2018 15:38 pm, modificato 2 volte in totale.
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda scairanner » lun apr 16, 2018 13:57 pm

Sbob ha scritto:I caschi da traversata hanno una costruzione generalmente diversa da quelli per ascensioni. Essendo la traversata monodirezionale, a differenza dell'ascensione che prevede salita e discesa, il casco per traversate puo' avere una struttura asimmetrica per oscurare i riflessi solari che generalmente provengono dallo stesso lato per tutta la traversata


Ho in programma una traversata monodirezionale che durerà dall'alba al tramonto, sai se esistono caschi che ruotano col passare delle ore?
-Come sarà la scalata di Adam Ondra nel 2030?
-Arrampicherò di certo. Spero di non scalare peggio di quanto non faccia ora...


-meno internet, più cabernet
Avatar utente
scairanner
 
Messaggi: 3534
Images: 9
Iscritto il: lun ago 26, 2013 22:10 pm
Località: est-iva

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda paul mone » lun apr 16, 2018 15:02 pm

Abel Wakaam ha scritto:Immagine


Sarebbero anche belle foto, senza quegli sgorbi colorati...

Ciao
paul mone
 
Messaggi: 142
Iscritto il: ven mar 05, 2010 19:56 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda Abel Wakaam » lun apr 16, 2018 15:36 pm

Sinceramente non capisco certi commenti.
Ho postato la fotografia per illustrare una linea di traversata e non per partecipare ad un concorso fotografico :?
Avatar utente
Abel Wakaam
 
Messaggi: 107
Images: 1
Iscritto il: gio mar 08, 2018 14:17 pm

Re: Quale casco per traversate alpine?

Messaggioda wolf jak » lun apr 16, 2018 15:47 pm

Abel Wakaam ha scritto:Sinceramente non capisco certi commenti.


un consiglio spassionato: porta pazienza, che è lunedì e vorremmo tutti essere in montagna. Sul forum a volte l'ironia viene mal interpretata :lol:


tanto per essere un pelino più costruttivo, ti lascio anche la mia inutile opinone: ci sono due tipologie di caschi.
A ) il casco più leggero possibile, costruzione in materiale espanso e -quasi sempre- calotta esterna protettiva: visto che il percorso sarà già dispendioso di suo a livello di energie, limitare il peso che ti porti dietro aiuta.
B) un casco resistente (scocca rigida), quindi necessariamente più pesante, che anche qualora prenda una botta il primo giorno, non ti lasci privo di protezione per il resto della traversata.
La tua scelta non avrebbe dovuto prescindere da questa valutazione. Una volta scelta la tipologia, valgono i soliti discorsi (dev'esere comodo, compatibile con la forma della tua testa, non si dovrebbe guardare -solo- al costo e al colore, ecc...)
Avatar utente
wolf jak
 
Messaggi: 1785
Images: 0
Iscritto il: mar ott 13, 2015 12:06 pm
Località: Verona

Prossimo

Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.