scarpette che cambiano

Consigli, tecniche, materiali e varie utilità.

scarpette che cambiano

Messaggioda Fokozzone » gio nov 09, 2017 13:05 pm

Ho comprato un paio di scarpette, stesso modello e stesso numero di prima (terzo paio) ed erano completamente diverse, la risposta che avevo al piede non c'entrava nulla con quella delle scarpette precedenti (e la differenza non era in meglio).

Visto che si trattava di articolo piuttosto costoso e visto che il mio piede è alquanto sfortunato (alluce leggermente valgo + piede magro e dita lunghe) e quindi le scarpette che riesco a usare con soddisfazione sono pochi e particolari modelli, ho contattato il fornitore (La Sportiva) piuttosto piccato, pensando che il mio paio fosse difettoso.

A onore del fornitore devo dire che sono stato contattato telefonicamente da una persona competente e gentile (avevo spedito indietro a loro le scarpette con una lettera di fuoco) che ai miei rilievi tecnici ha risposto che hanno cabiato i materiali di suola e intersuola.
La ragione addotta sarebbe un cambiamento di normative sulle plastiche (lavorazioni e smaltimenti) per cui è diventato difficile trovare materiali con le stesse caratteristiche.

Però, reputo io, se una scarpetta è concepita con una certa architettura, un cambiamento strutturale ne altera il funzionamento. Quindi si può dedurre o che il lavoro del progettista non conta niente oppure che le scarpette in commercio sono differenti pur portando lo stesso nome.

Trattandosi dell TCpro mi chiedo ma il gran numero di utenti americani non dice niente? Io le usavo anche su tacchette e sul punto tralascio, ma posso confermare che il progetto originale prevedeva la massima agevolazione sia di incastro in fessura, sia di estrazione dall'incastro.
Il modello originale incastrava ed estraeva la punta con meravigliosa facilità nelle fessure a V e in generale estraeva bene dove incastrava, senza quell'odioso inconveniente di tentare di alzarsi ed essere bloccati dal piede che non esce. Ebbene al primo uso al Caporal ho avuto anche quel problema.

Il tecnico in questione mi ha confermato che la stessa sorte hanno subito altri modelli tra cui le storiche miura.
Ma nessuno si accorge di niente? Si comprano le scarpe per il colore forse?
Fokozzone
 
Messaggi: 2566
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda Kinobi » gio nov 09, 2017 15:14 pm

Se tu guardi, di qua o "di là" trovi certamente la descrizione del problema. Parola chiave XS2
E
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda funkazzista » gio nov 09, 2017 15:19 pm

Eh, capita.
E se ti aspetti che le aziende ti avvertano... :roll:
funkazzista
 
Messaggi: 6589
Images: 10
Iscritto il: mar giu 28, 2011 16:03 pm

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda onoff » gio nov 09, 2017 15:43 pm

Fokozzone ha scritto: Il tecnico in questione mi ha confermato che la stessa sorte hanno subito altri modelli tra cui le storiche miura.
Ma nessuno si accorge di niente? Si comprano le scarpe per il colore forse?


O forse per la firma di Ondra? :-k
onoff
 
Messaggi: 158
Iscritto il: sab set 11, 2004 17:03 pm

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda Fokozzone » gio nov 09, 2017 17:11 pm

Kinobi ha scritto:Se tu guardi, di qua o "di là" trovi certamente la descrizione del problema. Parola chiave XS2
E

E' vero che le suole vibram vanno in direzione della ricerca di maggior aderenza e quindi di ammorbidimento.
Però le TCpro montano le suole edge e soprattutto resta il prblema dell'intersuola.

io ho un riferimento specifico: possiedo un paio di katana laces che uso in alternanza con le TCpro. Ora le TCpro "vecchio modello" mi davano una sensazione di sostegno su tacca piccola e sicurezza in placca pari o superiore alle katana laces.
Invece le TCpro nuovo modello mi danno un sostegno nettamente inferiore e una insicurezza di carico per cui lo stesso paio di katana laces, pur ammorbidite dall'uso mi offrono una portanza e una sicurezza nettamente superiori.

La casa madre mi ha montato un'intersuola più rigida e mi ha rispedito le scarpette (come nuove, ma le avevo usate 1 unica volta) però le ho provate e non sono come prima. Insomma la mia luna di miele con le TCpro è finita per sempre...
Fokozzone
 
Messaggi: 2566
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda Kinobi » gio nov 09, 2017 17:38 pm

TC pro fatte dove?
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda Kinobi » gio nov 09, 2017 17:51 pm

Fokozzone ha scritto:
Kinobi ha scritto:Se tu guardi, di qua o "di là" trovi certamente la descrizione del problema. Parola chiave XS2
E

E' vero che le suole vibram vanno in direzione della ricerca di maggior aderenza e quindi di ammorbidimento.
Però le TCpro montano le suole edge e soprattutto resta il prblema dell'intersuola.


Non ho mai usato i TC pro. Me ne hanno parlato bene, ma non le ho mai usate.

Le suole Vibram, come quelle delle altre marche, devono superare la normativa REACH
https://echa.europa.eu/it/regulations/r ... ding-reach
Non è detto che la gomma più morbida attacchi di più, spesso oserei dire "da dimostrare". E' vero che una gomma morbida aumenta la superficie di appoggio, ma al contempo diminuisce la pressione.
http://kinobi.forumup.it/about161-kinobi.html
I cambi di cui parlo io sono stati, un IMHO "scusa mi sono sbagliato", che non han nulla che vedere con le nuove norme.
Le gomme si sono dovute adeguare al REACH e questo ha portato ad un adeguamento del compound. Ne parlo anche su FB Forum Mercatino arrampicatore (è il motivo per cui nato il mio forum = evitare di ripetere any given day la stessa cosa).
Se le mescole siano peggiorate (tutte) lo lascio a te decidere.
Se invece nel tempo si è realizzato che la gomma migliore non era quella del primo modello, questo è un altro problema.
Ci sono ditte che persistono nell'usare la gomma originaria per evitare il tuo caso. Ce ne sono altre che la cambiano per dare il presumibile miglior prodotto possibile.
Pochissima gente se ne accorge se non in casi abbastanza eclatanti. E questo mi fa pensare.
Ciao,
E

Co
Avatar utente
Kinobi
 
Messaggi: 4948
Iscritto il: gio apr 10, 2008 14:01 pm

Re: scarpette che cambiano

Messaggioda Fokozzone » gio nov 09, 2017 23:58 pm

Kinobi ha scritto:TC pro fatte dove?

Italia, così c'è scritto.
Fokozzone
 
Messaggi: 2566
Iscritto il: gio mag 09, 2002 9:52 am


Torna a Tecniche e materiali

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti

Forum.Planetmountain.com

Il Forum è uno spazio d’incontro virtuale, aperto a tutti, che consente la circolazione e gli scambi di opinioni, idee, informazioni, esperienze sul mondo della montagna, dell’alpinismo, dell’arrampicata e dell’escursionismo.

La deliberata inosservanza di quanto riportato nel REGOLAMENTO comporterà l'immediato bannaggio (cancellazione) dal forum, a discrezione degli amministratori del forum. Sarà esclusivo ed insindacabile compito degli amministratori stabilire quando questi limiti vengano oltrepassati ed intervenire di conseguenza.